Quantcast

Nuovo appuntamento con “Senzasipario”: in piazza Alfieri a Revigliasco va in scena “Sono solo canzonette”

Si illumina la scena, lunedì 30 agosto a “senzasipario”, per “Sono solo canzonette”, lo spettacolo fermato dal maltempo che avrebbe dovuto aprire la rassegna il 13 luglio.

Il pubblico è atteso alle 21 a Revigliasco, in piazza Alfieri e non in piazza Garon come indicato nel programma di teatro diffuso, che valorizza gli angoli più belli delle Colline Alfieri e li trasforma in palcoscenici naturali (ingresso libero).

Nell’anno del 75° anniversario della nascita della Repubblica, gli attori Andrea Murchio (nella doppia veste di regista) e Alessia Olivetti hanno scelto una storia di note, d’amore e d’anarchia proposta in forma di teatro/canzone.

Lo spettacolo ha per protagonista Nino che, innamorato del canto e deciso a sfondare nel campo della musica leggera, ripercorre le tappe salienti della propria vita in parallelo con i grandi avvenimenti che hanno segnato la storia d’Italia, a partire dal Referendum del ’46 che determinò il passaggio dalla monarchia alla Repubblica.
Nino racconta dei tempi duri della fine della seconda guerra mondiale, della ricostruzione, del boom economico, della dolce vita, degli anni di piombo, accompagnando la narrazione con le grandi canzoni che hanno fatto da colonna sonora a quei momenti ora esaltanti, ora cupi.
Musica dal vivo con musicisti affermati: Alfredo Ponissi (sassofono e pianoforte), Claudio Nicola (contrabbasso e chitarra acustica) e Francesco Brancato (batteria). Lo spettacolo, prodotto da Musicampus-Mirabilia, sarà preceduto dal saluto del sindaco Giuseppe Contorno.

Come per tutti gli altri appuntamenti di “senzasipario”, nel rispetto delle disposizioni anti-Covid, gli organizzatori del SEA (Servizio Emergenza Anziani) consigliano vivamente la prenotazione dei posti: inviare un messaggio al 348.5304055 o telefonare dal lunedì al venerdì nel seguente orario: 11-13.
La rassegna, sostenuta da Regione Piemonte (Direzione Sanità e Welfare) e Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, si avvia verso la conclusione: il 1° e 2 settembre letture ad alta voce, alle 18, con Mario Nosengo (Revigliasco) e Federica Tripodi (Antignano) per poi chiudere con “Pedalando verso il Paradiso” il 9 settembre a San Damiano.

Nella foto: Andrea Murchio e Alessia Olivetti.