Quantcast

“Notte romantica” nel borgo medioevale di Mombaldone

Più informazioni su

Sabato 31 luglio, a Mombaldone, si svolgerà la “Notte Romantica”, un viaggio attraverso la musica ed il sentimento nel borgo medioevale del primo comune dell’Astigiano ad essere stato inserito nel circuito dei “Borghi più belli d’Italia”. La serata sarà volta a celebrare l’amore a tutto tondo, compreso quello per l’arte, l’ambiente e l’uomo, nella magica e romantica cornice del borgo, ispiratrice di sentimenti d’amor cortese, così particolare da suscitare in molte persone l’idea che Mombaldone sia il “paese dell’amore”.

“La Notte Romantica nei Borghi più belli d’Italia è normalmente celebrata nella notte del solstizio d’estate – spiegano gli organizzatori – ma da molti anni il borgo mombaldonese ne differisce la data a fine luglio, così da rispettare l’operato e non generare conflitti tra il proprio evento e quelli di antica tradizione dei paesi confinanti: ciò scaturisce dalla convinzione che l’essere solidali tra i paesi sia fondamentale per avviare un processo di collaborazione tra vicini di casa”.

Nella piazza principale (piazza Umberto I), al centro del borgo, si svolgerà il concerto del gruppo Noyèe Ensemble: un mix di musica acustica, ambient, celtica, swing e jazz e folk. Saranno presenti due voci, chitarra, tastiere e violino: il giusto sfondo musicale per accompagnare lo svolgimento della serata.
Durante l’evento, passeggiando sotto le stelle, sarà possibile degustare i cibi preparati dai gruppi di ristorazione locale,  acquistandoli presso i vari punti di distribuzione dislocati nel borgo (sarà presente una mappa con l’elenco delle portate).
Sarà presente un mercatino dei prodotti tipici locali. Il laboratorio di pasticceria artigianale di Sara Bignoli nata da poco a Mombaldone, oltre ai prodotti di esclusiva preparazione a base di nocciole – “Tonda gentile” prodotte dall’azienda di famiglia, servirà il dolce “Pensiero d’amore/black passion” su ricetta esclusiva dello chef Simone Rugiati per Borghi più belli d’Italia: una sorpresa per il palato.

Sarà inoltre presente un banco per la preparazione di alcuni famosi cocktail internazionali, rivisitandoli con l’utilizzo dei vini che caratterizzano l’ormai celebre paesaggio vitivinicolo delle Langhe e Roero – Monferrato: un bel connubio fra tradizioni, colori e sapori.
Completeranno il percorso le prestigiose opere d’arte installate presso i locali della Biblioteca Enrico Bonino presente sulla sommità del Borgo: la mostra “Trame” è stata inaugurata con grande successo di pubblico sabato scorso, 24 luglio, e proseguirà fino all’8 agosto: si tratta di opere di pittura, scultura e tecnica mista eseguite per mano di sedici artisti di nota fama, impegnati da molti anni nelle esposizioni artistiche in varie aree del mondo.
La mostra “Trame” è presentata a cura di un gruppo di artisti liguri, francesi e canadesi del circolo artistico “Quiarte”. Sono in esposizione quadri ad olio, acrilico, grafica e opere di scultura in ceramica, legno, metallo e installazioni. Espongono gli artisti: Luciana Bertorelli, Rossella Bisazza, Rosalina Collu, Gabry Cominale, Rossella Bisazza, Rosanna La Spesa, Silvana Maltese, Cristina Mantisi, Véronique Massenet, Gino Miante,  Laura Peluffo, Eralda Pitto, Monica Porro, Mariella Relini, Gabriella Soldatini, Elisa Traverso, Lilia Viriglio.

Il titolo e il tema della mostra è stato presentato dall’artista Luciana Bertorelli: “La mostra Trame è basata sull’Amore, perché quella è la  fonte d’ispirazione per ogni artista che vi partecipa: l’amore per l’Uomo, la Natura e  tutto quello che suggerisce l’Agenda 2030, la sostenibilità delle città, dell’ambiente, del mare, delle foreste e la protezione delle biodiversità”.

Ultima curiosità: nel corso dell’evento sarà messo a disposizione il pozzo al centro della piazza per esprimere il proprio desiderio. I desideri saranno poi inviati a Borghi più belli d’Italia per la partecipazione al concorso; il miglior desiderio sarà poi premiato dalla Giuria dell’Organizzazione nazionale con una SmartBox che darà diritto a trascorrere un week end, in uno dei Borghi più belli d’Italia.

notte romantica mombaldone

Più informazioni su