Quantcast

L’Agrifestival Cia porta a Canelli la magia del circo tra i filari

Dopo il festoso esordio all’azienda agricola “Il Valletto” di Montiglio Monferrato, con i cavalli da ippoterapia allevati da Claudia Rabezzana e le note della musica country, sabato 31 luglio l’Agrifestival si sposta a Canelli, nei vigneti di Anna Ghione in regione Bassano. Una serata magica con acrobati e funamboli sospesi tra i filari di Moscato, con vista sulla splendida Torre dei Contini.

Nel pomeriggio, a partire dalle 17,30, contest fotografico in vigna e inaugurazione della “casa” per api, coccinelle e farfalle. A seguire la sommellier Ais Sara Missaglia guiderà la degustazione dei vini della cantina Ghione Anna e presenterà en primeur il Vermouth bianco “La Guardiola” realizzato con il Moscato della casa. Al tramonto le acrobazie della compagnia di artisti Artemakia con Milo Scotton faranno tenere il naso all’insù, mentre seduti sui balòt di fieno si degusteranno le specialità del picnic gourmet preparato dal ristorante San Marco di Canelli.

Il menu offre vermouth Petitot Bianco “La Guardiola” e degustazione di Culaccina del Salumificio Rossi di Parma; tonno di galletto su crumble al pistacchio di Bronte, giardiniera astigiana e filangè di zucchine; capunet di baccalà mantecato, agrodolce di verdurine e acciuga, pomodorino confit; bocconcini di coniglio grigio di Carmagnola e peperonata estiva; lasagna al “Gioto Blues”, crema di Robiola d Roccaverano, ortaggi del Bricco dei Contini; pesche di vigna e fragole al Moscato Canelli con profumo di menta selvatica; pane noce, orzo e Barbera d’Asti Lassù Docg; lingua all’Alta Langa La Reine; grissino di grano saraceno e sesamo nero al Moscato d’Asti Canelli Docg Piccole Gioie. Il costo a persona è di 70 euro; acquistando il voucher Experience Day della Regione Regione la tariffa è scontata del 50 per cento.

Prenotazioni: 3287542334 – info@ghionewine.com; info@sistemamonferrato.it (in caso di maltempo l’evento sarà rinviato).