Quantcast

Festeggiato l’anniversario del Lions Club Moncalvo Aleramica con l’ingresso di nove nuovi soci

La chater del Lions Club Moncalvo Aleramica, cioè l’anniversario della sua costituzione, è stato festeggiato con l’ingresso di nove nuovi soci. Un compleanno che non si dimenticherà presto perché l’ingresso, in colpo solo, di così tanti soci non è un fatto da poco.

Alessio Sergio, Razzano Sergio, Laio Maria Rita, Gaia Arturo, Garlando Vincenzo – rientranti dopo alcuni anni – e i nuovi ingressi Raviola Manuel, Baldovino Stefania, Sandiano Giovanni, Zuccotto Sara sono stati spillati, alla presenza del governatore Senia Seno qualche settimana fa, dando il via al loro primo anno sociale.

Il presidente Graziano Guarino ha espresso la sua grande soddisfazione: “Abbiamo raggiunto l’obiettivo che il Club si era dato all’inizio dell’anno sociale, ossia il suo rafforzamento che ora, con il contributo dei nuovi soci e con il rientro di soci di provata esperienza, potrà così proiettarsi in un futuro molto promettente, proseguendo nel lusinghiero cammino sino ad ora percorso”.

Il nuovo anno sociale inizierà con un rinnovato gruppo dirigenziale che sarà guidato da Roberto De Santis che, nella scorsa charter, ha anche ricevuto l’ambita onorificenza del Melvin Jones Fellow per “il profuso impegno dimostrato per il raggiungimento dell’obiettivo di crescita e rafforzamento del L.C. Moncalvo Aleramica”. Gioco di squadra e collaborazione saranno le parole d’ordine del prossimo anno sociale: “Mi riprometto, con l’aiuto dei miei soci e dei nostri Leo, vera forza per il futuro, ed all’insegna come sempre della condivisione e partecipazione – spiega De Santis – di identificare e portare a buon fine il maggior numero di opportunità e cercando di far leva su varie forme di raccolta fondi per dare robustezza ai nostri obiettivi. Dobbiamo fare tesoro delle esperienze accumulate negli anni e continuare nei percorsi già tracciati, ma cercare al contempo di aprirci a nuove sfide, con ottimismo e fiducia nelle nostre capacità. Le cose più belle devono ancora tutte accadere”.

Di seguito la composizione del Direttivo 2021-2022
Primo vice presidente: Mombellardo Roberto
Secondo vice presidente: Melacarne Eugenio
Segretario: Garino Marisa
Tesoriere: Canalia Gabriele
Cerimoniere: Arduino Per Enrico
Censore: Bongiovanni Caludio
Past president e presidente commissioni soci: Guarino Graziano
Consiglieri: Biestro Franca, Carelli Ugo, Gibello Elena, Mosso Luigi
Revisori dei conti: Accornero Achille, Tardito Giuseppe