Quantcast

Dal comune di Nizza Monferrato contributi a sostegno delle famiglie in difficoltà con il pagamento utenze causa Covid

In seguito all’assegnazione di un contributo di € 43.112,00 a titolo di misure urgenti di solidarietà alimentare con il decreto ristori bis, la giunta comunale di Nizza Monferrato ha deliberato, nei giorni scorsi, di utilizzarlo per un bando a sostegno alle famiglie che versano in stato di bisogno per il pagamento dei canoni di locazione e delle utenze domestiche.

L’intervento riconosce un sussidio economico una tantum per i costi relativi ai consumi di energia elettrica e gas a sostegno di persone e nuclei familiari residenti in città in condizioni di fragilità a seguito dell’emergenza sanitaria da Covid-19, che si trovino in difficoltà nel sostenere il pagamento delle spese relative ai consumi delle utenze domestiche riferite alla propria abitazione di residenza sita nel territorio comunale.

Il contributo sarà erogato nell’importo massimo € 300,00 per i nuclei con assenza di minori e di € 500,00 per i nuclei con presenza di minori, rapportandolo all’importo delle bollette del 2020.
Sono esclusi dal presente Avviso i nuclei residenti in Alloggi di edilizia popolare (ATC). Il contributo non è compatibile con il reddito di cittadinanza.

Per essere ammessi al Beneficio economico il richiedente, alla data della presentazione dell’istanza deve essere in possesso dei seguenti requisiti:
– Residenza nel Comune di Nizza Monferrato;
– Cittadinanza italiana, di un paese dell’UE, ovvero, nei casi di cittadini non appartenenti all’UE, possedere un regolare titolo di soggiorno o ricevuta di rinnovo o ricevuta di appuntamento di rinnovo;
– Presenza di condizione di difficoltà economica per riduzione del reddito conseguente all’emergenza sanitaria da Covid 19, riconducibile a titolo esemplificativo, ma non esaustivo a:
a) perdita del posto di lavoro;
b) consistente riduzione dell’orario di lavoro;
c) mancato rinnovo dei contratti a termine;
d) cessazione di attività libero-professionali;
e) malattia grave connessa all’emergenza sanitaria;
f) decesso di un componente del nucleo familiare;
g) impossibilità a trovare lavoro durante l’emergenza Covid;
h) altro
– Essere in possesso di Attestazione ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) uguale o inferiore a €. 7.500,00 (euro settemilacinquecento/00), in corso di validità al momento della presentazione della domanda;
N.B. Coloro che non dovessero essere in possesso di attestazione ISEE in corso di validità dovranno chiederne il rilascio entro 60 giorni sul sito dell’INPS o presso i Centri di Assistenza Fiscale abilitati. La fase di istruttoria dell’istanza è così sospesa fino al rilascio dell’ISEE 2021.
Decorso il termine dilatorio di n. 60 giorni, l’unità operativa incaricata del procedimento rigetterà le domande per le quali non dovesse essere stato presentato un’Attestazione ISEE regolare e in corso di validità.
– Assenza di proprietà (anche parziale) di beni immobili (terreni, fabbricati, fabbricati rurali) diversi dall’abitazione principale, per ognuno dei componenti il nucleo anagrafico;
– Non essere in possesso, alla data di presentazione dell’istanza (né il richiedente né alcun componente del nucleo familiare) di un patrimonio mobiliare superiore a € 3.000,00 (euro tremila/00), indipendentemente dal numero dei componenti il nucleo familiare;
– Essere un cliente domestico titolare di una utenza Energia Elettrica con un contratto di fornitura individuale (cliente diretto) o di una utenza Gas naturale o di acqua con un contratto di fornitura individuale o cliente domestico che utilizza l’impianto condominiale;
– Assenza di morosità per mancato pagamento delle utenze energia elettrica/gas/acqua prima del mese di febbraio 2020;

Gli interessati potranno presentare domanda fino al 31 dicembre 2021, esclusivamente:
– a mezzo di Posta Elettronica Certificata all’indirizzo nizza.monferrato@cert.ruparpiemonte.it;
– in formato cartaceo, recapitato a mezzo di Raccomandata o consegnato presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Nizza Monferrato, in Piazza Martiri di Alessandria,19, negli orari di apertura al pubblico.
Non saranno accettate domande pervenute in altra modalità’ o domande non interamente compilate e prive di firma olografa del richiedente.

La modulistica riguardante la partecipazione al presente Avviso è disponibile sul sito del Comune di Nizza Monferrato www.comune.nizza.at.it.
Per informazioni sono attivi i numeri: 0141-720529 / 0141-720553 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30.