Quantcast

“Calosso c’è” fa il pieno tra musica, teatro, vespa raduno e buon mangiare e si prepara al prossimo week end

Si conferma ancora un successo il terzo fine settimana di “Calosso c’è”, la ricca rassegna estiva organizzata dall’Amministrazione Comunale di Calosso, in collaborazione con le varie associazioni e realtà del bel paese immerso tra i vigneti Patrimonio dell’Umanità Unesco.

calosso c'è 2021

Questo fine settimana il centro nevralgico degli eventi è stato lo spazio della Nuova Polisportiva a Piana del Salto, che perfettamente si adatta ad ospitare eventi di vario genere, e che ha accolto i partecipanti con le due serate di mezza estate, sabato e domenica. Sabato grandi applausi per l’artista locale Mik Soave e la band Dirty Rockers per una nottata a ritmo di travolgente rock con un concerto spettacolare, come lo ha definito il Sindaco di Calosso, Pierfrancesco Migliardi.

calosso c'è mik soave

La giornata di domenica è stata caratterizzata dal 20° Vespa Raduno ed un bel giro tra le colline calossesi, mentre dalle 19 di nuovo a Piana del Salto per una serata ricca di proposte. Si è cominciato con il teatro, nell’ambito del Festival Teatrale “Basta che siate giovani”, con una magistrale e coinvolgente interpretazione di Mario Nosengo ne “Il Segreto del Bosco Vecchio”, accompagnato da Simona Scarrone che, con la sua maestria nel suonare il flauto traverso, ha reso ancora più magica l’atmosfera.

calosso c'è

calosso c'è
Mario Nosengo

calosso c'è
Simona Scarrone

La serata è proseguita con la cena della Pro Loco e la musica degli Abra Ensemble, che con la loro musica hanno portato in giro per il mondo il pubblico presente.

calosso c'è 2021

Ma non finisce mica qui! Il prossimo fine settimana ecco arrivare puntuali altri eventi nell’ambito di “Calosso c’è”.
Sabato sera, nell’affascinante location del parco del Castello di proprietà della famiglia Balladore Pallieri, ritorna il teatro alle 21, con “Siamo fatti di stelle” a cura del Teatro degli Acerbi.

calosso c'è 2021

Si prosegue domenica, quando tornano i pic nic nel parco del Castello accompagnato dalla musica di Mik Soave e la scelta tra i due menù proposti dai ristoranti La Crota ‘d Calos e la trattoria Antica Osteria.

calosso c'è 2021