Quantcast

Al Giardino dei Giusti di Nizza “fioriscono” le sculture di Gilda Brosio, a Palazzo Crova si inaugura la mostra di Manuela Incorvaia

A Nizza Monferrato si ergono a protagoniste le opere di due artiste: Gilda Brosio e Manuela Incorvaia.

Il Giardino dei Giusti sarà impreziosito nei prossimi giorni dei fiori scolpiti da Gilda Brosio, torinese che da diversi anni risiede a Monforte d’Alba, opere donate dall’artista in seguito all’incontro con l’assessora alla cultura Ausilia Quaglia per presentare un altro progetto, vale a dire l’esposizione delle opere del marito pittore, Renato Brazzani, morto a causa del Covid nello scorso mese di dicembre.

sculture fiori donate a giardino dei giusti
sculture fiori donate a giardino dei giustisculture fiori donate a giardino dei giustisculture fiori donate a giardino dei giustisculture fiori donate a giardino dei giustisculture fiori donate a giardino dei giusti

Dopo la forzata chiusura, riprende l’attività di mostre temporanee di Art ‘900 Collezione Davide Lajolo di Palazzo Crova, organizzata dalla Città di Nizza Monferrato Assessorato alla Cultura e dall’Associazione Davide Lajolo, con l’esposizione delle ceramiche di Manuela Incorvaia nel Giardino del Palazzo.

La mostra, denominata “Mi Vesto di un sotanino rosso”, verrà inaugurata sabato 31 luglio alle ore 17. Le opere di Manuela Incorvaia, delicate e nitide nella morbidezza delle forme, esprimono tocchi di emotività e di sensibilità femminile. I suoi soggetti preferiti sono, infatti, le donne. L’artista, originaria di Genova, vive dal 1995 a Castiglione Tinella e ha lo studio a Canelli, svolgendo attività didattica in Istituti d’Arte, Licei Artistici e Accademie di belle Arti.
Incorvaia espone nel Giardino di Palazzo Crova un gruppo di quattro ceramiche, che interpretano la tragica storia della baronessina Crova, realizzate con finezza compositiva dalla scultrice.
All’inaugurazione sarà esposto anche il costume di scena realizzato da Ars-telier, gruppo di ricerca storica del costume de l’Erca di Nizza.

E’ in programma per il mese di settembre nelle sale di Palazzo Crova un’importante mostra di opere di Renato Guttuso di Art ‘900 Collezione Davide Lajolo, della Fondazione Asti Musei e di privati, con un testo di Davide Lajolo dedicato all’amico pittore e una lettera di Guttuso a Lajolo. E’ in corso di pubblicazione il catalogo della mostra.

mostra manuela incorvaia