Quantcast

Primo premio nazionale per gli studenti della 2CT indirizzo turistico dell’istituto “Pellati” di Canelli

Hanno conquistato la giuria con il loro tour virtuale nelle vigne di Asti e provincia patrimonio dell’umanità.
Il Museo a cielo aperto “Calici stellati” ideato dagli allievi della classe 2CT dell’Istituto tecnico per il turismo “Pellati” di Canelli e coordinato dalle docenti Anna Lemme e Brunella Calosso valorizza le eccellenze locali attraverso un progetto che, come si coglie dalle parole di Aurora, allieva portavoce della classe vincitrice, permette di “riscoprire il territorio coniugando emozioni e innovazione tecnologica”.
Un ringraziamento alla dirigente, Prof.ssa Matelda Lupori, che ha creduto in questo progetto e alla Prof.ssa Fosca Massucco, che ha contribuito a realizzare il video, con il quale il Pellati si è aggiudicato il primo premio nazionale.
La classe premiata parteciperà all’evento di apertura del prossimo laboratorio MAB (a.s. 2021-2022), che si terrà nell’isola di Procida. Nel frattempo, il sindaco di Canelli, Paolo Lanzavecchia, ha premiato i ragazzi vincitori e si è ripromesso di realizzare concretamente, almeno in parte, le ottime proposte del Museo a cielo aperto “Calici stellati”.