Quantcast

Costigliole d’Asti, dedicato alla memoria di Don Bruno Valente il sagrato del Museo Arte Sacra

L’Associazione “Confraternita di San Gerolamo”, istituita nel 1997 sotto il patrocinio della Parrocchia “Nostra Donna di Loreto” presso cui ha sede, con lo scopo di operare per il recupero, la salvaguardia e la conoscenza del patrimonio culturale, storico, artistico ed architettonico, sacro e civile di Costigliole d’Asti fu fortemente voluta dall’allora parroco, don Bruno Valente, recentemente scomparso. L’Associazione ha seguito tra i suoi vari progetti la realizzazione del Museo “Arte Sacra” istituito nella chiesa della Confraternita di San Gerolamo e ne cura tuttora la gestione.

È proprio in memoria del primo presidente e socio fondatore che l’Associazione, grazie anche al contributo del Lions Club Costigliole d’Asti, ha realizzato il nuovo allestimento dello spazio antistante il Museo dedicandolo alla memoria del professor don Bruno Valente.
La cerimonia di intitolazione, con apposizione di targa ricordo, si è svolta domenica 20 giugno scorso, alla presenza dei famigliari di don Bruno, di Autorità civili, religiose e militari, del presidente del locale Lions Club e di un folto gruppo di Soci della Confraternita, del Lions e di cittadini.