Quantcast

Asti, visita del sindaco Rasero e delle assessore Cotto e Morra agli orti sociali in zona Carretti

Proseguono le visite del sindaco di Asti, Maurizio Rasero, con le assessore Mariangela Cotto e Stefania Morra, agli orti sociali della città.

Dopo quelle della scorsa settimana agli orti in via Monti e a quelli in località San Quirico, e quella di lunedì 14 giugno in Via Atleti Azzurri, oggi, mercoledì 16 giugno, è stato il turno di quelli in località Carretti.

In quella zona, il Comune di Asti, gestisce 32 orti per ultra 60enni. La zona ê molto tranquilla e la terra, una pianura vicino al fiume Tanaro, particolarmente fertile. Anche qui, recentemente, sono stati fatti lavori di ristrutturazione al bagno e alla recinzione e sono stati ampliati il parcheggio e la compostiera.

Tra gli assegnatari, il più attivo è Buttaci Angelo, sempre disponibile e propositivo, molti dei lavori sono stati fatti da lui volontariamente e con molta perizia. E’ anche rappresentante del comitato orti e volontario della Croce Verde.
Gli assegnatari hanno a disposizione una casetta con spazio sociale coperto, orti di circa 65 m2, parcheggio privato. Ogni orto è recintato, dispone di rubinetto per l’irrigazione e armadietto per gli attrezzi.

orti sociali zona carretti visita sindaco