Quantcast

Asti, open day straordinario alla Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri

Sabato 12 e mercoledì 16 giugno, nella sede della Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri (via Gioacchino Testa 89) docenti e studenti saranno a disposizione dei ragazzi, delle ragazze e delle loro famiglie per presentare i tre percorsi formativi: Operatore/trice informatico (nuovo corso in attesa di approvazione e finanziamento); Operatore/trice del benessere – Erogazione dei servizi di trattamento (video informativo cliccando QUI); Operatore/trice meccanico – Lavorazioni meccaniche per asportazione e deformazione (video informativo cliccando QUI).

I percorsi formativi, completamente gratuiti, sono strutturati su tre annualità e possono accedere i ragazzi dai 14 ai 24 anni.
Nel corso del terzo anno formativo i ragazzi avranno l’opportunità di effettuare uno stage, della durata di 300 ore, che li aiuterà a collocarsi nel mondo del lavoro con più facilità alla fine del percorso di studi; i ragazzi e le ragazze qualificati presso Casa di Carità Arti e Mestieri infatti sono richiesti dalle aziende e dalle realtà produttive del territorio.

Sabato 12 (dalle 9 alle 12) e mercoledì 16 (dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17) sarà possibile fare un tour guidato nelle aule e nei laboratori del centro e fare un colloquio di orientamento con i docenti per guidare i ragazzi nella scelta del percorso formativo più adatto alle loro caratteristiche. L’open day è svolto in sicurezza secondo le normative vigenti in materia Covid-19 e solamente su prenotazione telefonica al numero 0141.531191

Sul sito di Casa di Carità è a disposizione delle famiglie dei ragazzi e delle ragazze che frequentano il terzo anno della scuola media un tutorial per registrarsi al sito del Miur e uno per aiutare passo passo all’iscrizione online.