Quantcast

Qui e ora: sabato trekking tra Casorzo e Vignale Monferrato

Alberi monumentali, vigne, vino, paesaggio e arte sono gli ingredienti della camminata naturalistica denominata “Qui e ora”, promossa dalla Confraternita degli Stolti per raccogliere fondi utili al progetto “Giardino sensoriale” della scuola dell’infanzia Piccolo Principe di Casale.

L’appuntamento è per sabato prossimo, 29 maggio. Si seguirà un percorso ad anello della lunghezza di circa 16 km lungo un itinerario che coinvolge i territori che cavalcano le colline del Monferrato tra le province di Asti e Alessandria e in particolare tra Casorzo e Vignale. Nel percorso si incontrerà un albero che conta tre secoli di vita, la “Castagna” come lo chiamano gli abitanti del paese, che fiancheggia la chiesa di S. Vincenzo Martire. Si tratta di un ipposcastano inserito nell’elenco degli alberi monumentali della Regione Piemonte. Un tronco di quattro metri di circonferenza e i 16metri di altezza testimoniano il suo tempo. E ancora un raro esempio di “albero in doppio”, conosciuto come il bialbero: un gelso monumentale che ospita generosamente al suo interno uno svettante ciliegio, si alternano così nell’esporre fiori e foglie come gioco di vita. Ci sarà spazio anche per l’arte con le installazioni in ferro di Giorgia Sanlorenzo, del progetto TerrEmerse che racconta il territorio del Monferrato e la sua storia geologica. Al vino e design è dedicata una tappa del cammino, presso l’azienda vitivinicola Hic et Nunc. Infine si tornerà bambini salendo sulla panchina gigante di Vignale che, immersa nelle vigne, attira i passanti con il suo sfolgorante color arancio.

Il ritrovo è previsto alle ore 9.30, dal sagrato chiesa S.Vincenzo, via Scoffone Costa 3, nella parte alta del paese. Costo di partecipazione 10 euro.

Per info e prenotazioni è possibile chiamare il 348 2211219- 3453350871.