Quantcast

Le Rubriche di ATNews - ATnewsKids

Parità di genere, un obiettivo ancora troppo lontano

Più informazioni su

La Scuola media Parini di Asti invita i ragazzi a riflettere su temi importanti. Uno di questi è la parità di genere. Ecco l’intervento della studentessa di terza, Noela O., sulla situazione in Italia.


Parlando di parità di genere, è necessario sottolineare che l’Italia si colloca al 76° posto nella classifica mondiale e che l’occupazione femminile è ferma al 47%.
Per raggiungere l’obbiettivo della parità di genere, secondo l’Agenda 2030, è necessario lavorare in un contesto sociale che tutt’oggi ha una visione piena di stereotipi riguardanti i ruoli dell’uomo e della donna nella società.
Nell’ultimo anno ci sono stati 123 femminicidi da parte del proprio compagno o marito; inoltre con la pandemia sono aumentanti anche i casi di violenza domestica, dato che, dopo la “quarantena” di inizio 2020, in molti casi non si ha avuto una via di uscita.

Invece in ambito lavorativo, l’Italia è al 14° posto in Europa come occupazione femminile; per le donne in Italia è comunque difficile cambiare lavoro e ci sono diverse “penalizzazioni”: ad esempio maternità e parto dai datori di lavoro sono spesso considerati un problema, un “difetto” legato al fatto di assumere una donna.
Per cui se andiamo avanti di questo passo per raggiungere la parità di genere ci vorranno almeno 60 anni.

Noela O.
Scuola Parini Asti

Più informazioni su