Quantcast

Maggio all’insegna del consumo critico nei punti vendita Rava e Fava di Asti

Nella prima quindicina di maggio la Cooperativa Rava e Fava di Asti propone una serie di eventi che vogliono essere una proposta concreta di consumo critico.

Dal 6 al 16 in Bottega di via Cavour 83 sarà Tomato Revolution perchè è la legalità che fa buono il pomodoro; presentazione delle passate di pomodoro Altromercato, caporalato free da filiere cooperative di Puglia e Sicilia.

Dal 6 al 23 ritorna ‘PrimaVera CosmEtica’ con doppia proposta: in via Cavour presentazione con promo ed omaggio su tutta la linea cosmetica bio e fair trade ‘Natyr’; in piazza Torino si andranno a promuovere i migliori marchi di cosmesi vegetali certificata biologica.

Sabato 8 al NaturaSì di piazza Torino sarà presentato un primo presidio slow food a km0: il carciofo Astigiano del Sorì con l’Azienda Agricola Due Puvrun di Costigliole d’Asti.

Sabato 15 sempre al supermercato di piazza Torino sarà dato spazio alla nuova collaborazione sul nostro territorio: il grissinificio artigianale 3C con laboratorio a Scurzolengo con presentazione dei soffiotti all’acqua e Monelle (lingua di suocera) biologiche con lavorazione ad alta artigianalità.

Di seguito le proposte della prima metà di maggio della Rava e Fava –>MAGGIO 2021 PRIMA QUINDICINA