Quantcast

Il Castello Reale di Govone riapre le sue porte ai visitatori

Da oggi, venerdì 7 maggio, il Castello Reale di Govone riapre le porte ai visitatori, ogni venerdì, sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.

Sarà possibile accedere all’interno del castello seguendo semplici accortezze di base per garantire la sicurezza di tutti.

– Prenotare la visita sul sito www.castellorealedigovone.it (almeno 24 h prima nei weekend)
– indossare sempre la mascherina e mantenere la distanza interpersonale di almeno 1 metro
– evitare gli assembramenti
– igienizzare le mani prima di accedere alla biglietteria e al percorso visite con la soluzione a disposizione
– accedere alla biglietteria uno alla volta
– scaricare la APP GRATUITA per la visita interattiva sicura e per rimanere sempre aggiornati sulle novità.

La App è disponibile per Android e iOS ed è scaricabile gratuitamente in loco oppure sul sito internet www.castellorealedigovone.it. Con il proprio smartphone si potrà conoscere tutto del Castello e della sua storia millenaria in totale sicurezza. Inoltre, i piccoli visitatori potranno imparare divertendosi grazie ai giochi di Giacomino, la simpatica mascotte del castello.

In collaborazione con la Direzione Regionale Musei Piemonte, a partire dalla riapertura fino al 20 giugno sarà esposta la mostra fotografica “Il Castello di Govone e il Castello di Agliè: le villeggiature di Carlo Felice e Maria Cristina”.  Grazie ai pannelli posizionati lungo il percorso di visita, gli ambienti delle due residenze estive preferite dalla coppia reale sabauda dialogheranno, raccontandosi ai visitatori. A partire da giugno, allo stesso modo, sarà possibile vedere la mostra degli ambienti di Govone ad Agliè.

Per informazioni e contatti: sui social Facebook e Instagram @castellorealedigovone; sul sito www.castellorealedigovone.it; telefono 371.4918597 – 0173.58 103; indirizzo email info@castellorealedigovone.it