Quantcast

Grazzano Badoglio, proseguono le passeggiate di “Camminare il Monferrato”

Proseguono le passeggiate di “Camminare il Monferrato”, promosse dai Comuni monferrini, dalla Riserva Speciale del Sacro Monte di Crea, in collaborazione con le sezioni CAI di Casale e Asti ed il patrocinio del giornale “Il Monferrato”.

Questa iniziativa, nata per scoprire le bellezze naturali, storiche e artistiche del territorio monferrino farà tappa a Grazzano Badoglio con il nuovo percorso denominato Giralavigna, di cui si seguirà l’anello rosso (segnavia: pallino rosso e grappolo), di circa 8 chilometri.

L’itinerario di Domenica 16 Maggio, organizzato dall’Amministrazione Comunale e dalla Pro Loco, partirà da Piazza Cotti alle ore 15,00 e tramite le strade e i sentieri che attraversano le vigne, le borgate e i coltivi, svelerà a tutti i partecipanti questo caratteristico angolo di Monferrato .

Dopo aver percorso parte dell’abitato, si raggiungerà l’aperta campagna in cui si trova la Big Bench e da cui si potrà vedere il curvilineo delinearsi del panorama collinare con i geometrici vigneti, punteggiato di cascinali sparsi, chiese campestri e borghi rurali.

Il ritrovo è fissato per le ore 14,45 e a dare il benvenuto ai partecipanti, saranno presenti il Sindaco Mauro Rodini e gli ideatori del percorso.

Una guida professionista accompagnerà il gruppo, illustrando i particolari e le curiosità che si incontrano durante l’itinerario; il servizio sarà svolto da Bruno Anna Maria. Al termine dell’escursione, la Pro Loco di Grazzano, offrirà ai partecipanti, un gradevole momento di ristoro con l’originale “Al sachet d’la merenda”.

Dalle ore 15,00 saranno visitabili, con ingresso ad offerta, il Museo Badoglio, la Chiesa con Chiostro Romanico e Tomba di Aleramo.

Solo in caso di mal tempo, per un’eventuale conferma, è possibile telefonare domenica mattina, fra le 11,30 e le 12,30, al 348 0598614.
Durata: 2,00 ore ca.
Difficoltà: T (turistico)
Attrezzatura: Calzature idonee e mascherina protettiva

Si ricorda che:
• Per partecipare è necessaria la prenotazione che si può effettuare scrivendo al seguente indirizzo: camminaremonferrato@libero.it, inserendo cognome, nome e numero di telefono, oppure chiamando il n. 348 2211219.
• gli organizzatori declinano ogni responsabilità per danni a persone, animali o cose, che avvengano durante la manifestazione.
• coloro i quali abbandonano i sentieri segnalati o non seguono le guide lo fanno a loro rischio e pericolo;

Progetto “Adozioni a distanza”: con Camminare il Monferrato continua anche la raccolta di fondi destinati alle adozioni a distanza, e come di consuetudine anche questa volta ai camminatori viene chiesta un’offerta destinata alle adozioni di bambini a distanza presso le Missioni della Diocesi di Casale Monferrato nel Neuquen e nel Benin.

Schede ed itinerari sono consultabili sul sito www.sacrimonti.org/camminare-il-monferrato o consultando l’archivio del giornale Il Monferrrato www.monferrato.it. Tutte le mappe e gli itinerari sono anche disponibili sulla App Camminare il Monferrato scaricabile da App Store e Google Play.