Quantcast

Cerrina, incontro con il maresciallo Grassi alla scuola secondaria sulla legalità

Gli studenti della scuola secondaria di I grado di Cerrina, insieme ai loro insegnanti, hanno partecipato tramite la piattaforma Google Suite ad un incontro online sui temi della legalità.

Relatori d’eccezione, i Carabinieri di Cerrina, coordinati dal Maresciallo Roberto Grassi. Le tematiche trattate dalle forze dell’Ordine relative alla legalità, nell’accezione più ampia del termine, hanno fatto emergere quanto siano importanti lo studio e la cultura nella crescita morale dei giovani allievi che, incuriositi, sono intervenuti numerosi con domande e richieste di chiarimenti.

Importante più che mai, in questi mesi di forzate chiusure e permanenza in casa, ricordare ai giovani che il rispetto delle regole e dell’autorità sono fondamentali per diventare cittadini responsabili di domani e che i social, tanto amati dai ragazzi, vanno utilizzati con consapevolezza e nel rispetto assoluto della propria e dell’altrui privacy.
Molto interessante lo spunto fornito dalle Forze dell’Ordine in merito alla lettura. Senza leggere ed essere curiosi del mondo, non è possibile – ha sottolineato il Maresciallo Grassi – imparare a
pensare con la propria testa. E’ stata creata in questo modo una continuità con quanto spiegato dai docenti quotidianamente e con quanto i genitori trasmettono ai loro figli nel loro percorso di
affiancamento.

incontro carabinieri scuola media cerrina