Quantcast

Asti sarà sede del Campionato Nazionale “Don Bosco Cup 2021” di ginnastica artistica

Questa mattina, insieme all’Assessore allo Sport Mario Bovino ed al Delegato Coni di Asti Lavinia Saracco, il Sindaco Maurizio Rasero ha ricevuto in Municipio Alessandro Tarabuso Presidente del Comitato Regionale Piemonte delle Polisportive Giovanili Salesiane, Ente Nazionale di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI per confrontarsi in merito all’organizzazione della finale del Campionato Nazionale “Don Bosco Cup 2021” di ginnastica artistica.

L’evento, che prevede alcuni giorni di gara, anche in base al numero di iscrizioni che perverranno e che verrà organizzato nel rispetto di tutte le normative di tutela sanitaria e dei protocolli di prevenzione in vigore in questo periodo, vedrà la partecipazione di atleti, tecnici ed accompagnatori provenienti da molte Regioni e costituisce “l’edizione della ripresa” dopo l’annullamento delle finali dello scorso anno.
Al termine dell’incontro, il Sindaco Maurizio Rasero e l’Assessore Mario Bovino hanno dichiarato: “Desideriamo innanzitutto ringraziare PGS e CONI per aver scelto il Comune di Asti quale sede del Campionato che potrà così valorizzare al meglio la dotazione impiantistica della città. Ci auguriamo che lo svolgimento dei campionati, che avverrà nei primi giorni di luglio, sia di buon auspicio per il mondo dello sport e che rappresenti la speranza per un graduale ritorno alla “normalità”.

don bosco cup