Quantcast

“Asti prodotti gusti e sapori”: nuovo format di mercatino organizzato dal Consorzio Eurofiva Duemila

Ogni seconda domenica del mese

Il Consorzio Eurofiva Duemila di Confcommercio, presieduto da Orazio Barone coadiuvato da Mauro Gandolfo, Dino Penna, Daniela Porcellana e Giorgio Trova, ormai da anni coordina le fiere ed il mercatino dell’antiquariato astigiano, ma da domenica prossima 9 maggio con “Asti Prodotti Gusti e Sapori” procederà con un nuovo format di mercatino per guardare al futuro.

“Asti Prodotti Gusti e Sapori – commenta il presidente Barone – è una nuova vison di mercatino che ha come finalità principale quella di rilanciare la manifestazione, in sinergia con il Comune di Asti. Il Consorzio Eurofiva fin da subito si è impegnato a trovare nuove collaborazioni e partnership per rendere più attraente ed accattivante l’appuntamento di ogni seconda domenica del mese”.

All’appello di Eurofiva ha subito risposto il “Collegio dei Rettori”, che partecipando con la presenza di stand e bancarelle, promuoveranno tutto l’anno la più importante manifestazione astigiana “il Palio”, inoltre, per allietare i più piccoli, sarà presente il micro-circo “Il Capitombolo” con varie attività ludiche. “Non si escludono altre iniziative per rendere la manifestazione domenicale fortemente attraente, per gli astigiani ed incentivare il turismo di prossimità con l’obbiettivo di far conoscere la nostra città e non solo attuando una politica di economia circolare grazie alla collaborazione tra pubblico e privato” è il commento di Dino Penna, cui fa eco il direttore di Confcommercio Claudio Bruno: “Grazie al know how acquisito in questi anni, dal nostro consorzio Eurofiva, il mercatino avrà una veste ed un valore aggiunto sostanziale anche in vista del futuro Distretto del Commercio di Asti che vede come promotore il Comune e Confcommercio partner stabile”.

Ad affiancare gli espositori dell’agroalimentare, circa una trentina, che proporranno prodotti selezionati e di eccellenza, ci saranno le bancarelle degli artigiani hobbisti Opi (Operatori dell’ingegno), che esporranno le loro creazioni rigorosamente “handmade”, quindi interamente realizzate a mano.

L’appuntamento è quindi per ogni seconda domenica del mese.Il Consorzio Eurofiva Duemila si avvale della collaborazione di Ascom Confcommercio Asti.