Quantcast

Si avvicina il passaggio del Giro d’Italia nell’Astigiano, Prefettura al lavoro per la sicurezza dei corridori e dei cittadini

Questa mattina, durante il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, sono stati esaminati gli aspetti di sicurezza afferenti il passaggio, nelle giornate del 9 e 10 maggio, del 104° Giro d’Italia, che attraverserà porzioni del territorio provinciale e che comporterà chiusure, per periodi limitati, di tratti stradali nei Comuni interessati e nel Capoluogo.

Nel corso di ulteriori riunioni dedicate, alla presenza delle Forze di Polizia, dei rappresentanti delle associazioni di volontariato nonchè di tutte le componenti interessate dall’evento, saranno approfonditi gli aspetti tecnici necessari a garantire la sicurezza dei corridori e dei cittadini in transito e pianificati i dispositivi di vigilanza e sicurezza della viabilità e della circolazione da attivare nelle strade costituenti percorso di gara.
Verrà fornita ampia e tempestiva pubblicità in relazione agli orari di transito della gara e alla chiusura delle strade interessate per ridurre al minimo i disagi per le popolazioni residenti e per gli operatori economici e commerciali.

104 giro italia tappe piemontesi
104 giro italia tappe piemontesi