Quantcast

Asti, il Premio Scuola Digitale in diretta streaming per la pandemia

Anche quest’anno l’I.I.S. “A. Castigliano” organizzerà la fase provinciale del Premio Scuola Digitale, un evento MIUR che intende raccogliere e premiare le iniziative digitali e di Didattica Digitale Integrata svolte durante gli anni scolastici 2019-20 e 2020-21.

Giunto alla terza edizione, dopo una prima, svolta nel settembre del 2018 nell’ambito di “Futura Valenza”, e la seconda organizzata lo scorso anno scolastico presso i locali del “Palco19” pochi giorni prima dell’inizio della pandemia, quest’anno l’evento avrà luogo martedì 27 aprile, in diretta streaming sui canali social del “Castigliano”, a partire dalle ore 10.

I progetti finalisti verranno presentati attraverso dei video, della durata di tre minuti ciascuno, e saranno accompagnati da una presentazione in streaming dalla squadra di studenti che rappresenterà la propria scuola. Al termine della presentazione, un membro della Giuria avrà la possibilità di porre domande e interagire con gli studenti.

Le scuole hanno quindi candidato progetti e iniziative volti a proporre modelli innovativi e pratiche di didattica digitale integrata, sperimentati anche durante l’emergenza epidemiologica, in grado di produrre un significativo impatto sull’apprendimento delle competenze digitali, e favorendo così la produzione di contenuti didattici digitali e la partecipazione attiva dei propri studenti.

La Giuria potrà giudicare e valutare le scuole vincitrici al termine di tutte le presentazioni, e la premiazione sarà preceduta da brevi interventi di esperti in “didattica digitale” e da collegamenti in diretta con i laboratori del “Castigliano”: un’occasione per vedere le attività in corso dei corsi Moda, Meccanico, Elettrico-Elettronico e Socio-Sanitario, e per conoscere inoltre tutte le possibilità didattiche che offre il FaberLab dell’Istituto. Il tutto sarà anche allietato dalla miniBand Castigliano Sound, la banda musicale composta da docenti e da personale ATA dell’Istituto.

L’evento si concluderà quindi con la premiazione delle scuole vincitrici per entrambe le categorie (primo ciclo e secondo ciclo), che riceveranno ognuna un assegno di mille euro da investire nella didattica digitale; le scuole che si classificheranno al secondo e terzo posto, riceveranno invece premi tecnologici che saranno utile supporto alla strumentazione didattica digitale per gli studenti.

Anche quest’anno dunque il “Castigliano”, come scuola organizzatrice dell’evento, metterà in campo tutta l’esperienza acquisita in questi anni da docenti e studenti, proponendo una diretta streaming che, al pari della scorsa edizione, susciterà entusiasmo dei partecipanti e coinvolgimento degli spettatori, a dimostrazione quindi di un’attenzione alle innovazioni, allo sviluppo di metodologie didattiche che prevedono utilizzo di tecnologia e digitale, e al voler essere sempre connessi al mondo dei ragazzi.