Quantcast

Alba: divieti di transito e di sosta per il passaggio della terza tappa del Giro d’Italia

Più informazioni su

Lunedì 10 maggio verso le ore 16.30 circa, ad Alba passerà la terza tappa Biella – Canale del “104esimo Giro d’Italia”.

I 184 corridori accompagnati da circa 150 automezzi attraverseranno: frazione San Rocco Cherasca, il centro abitato di frazione Ricca d’Alba, arrivando in corso Cortemilia, corso Langhe, corso Italia, piazza Michele Ferrero, corso Fratelli Bandiera, corso Matteotti, corso Torino, corso Canale e corso Asti, prima di proseguire verso Guarene e raggiungere Canale, dove l’arrivo è previsto tra le ore 17.00 e le 17.31.

Nell’ambito degli eventi del 104esimo Giro d’Italia, alle ore 12.20, da piazza Sarti partirà la tappa Alba – Canale del Giro –E, con circa 60 partecipanti che percorreranno il tratto conclusivo del giro, da Castino a Canale, prima del passaggio dei professionisti.

I corridori del Giro-E raggiungeranno Castino alle ore 13.23. Partendo da Alba alle ore 12.20 percorreranno corso Torino, piazza Garibaldi, via Cavour, via Vida, viale Cherasca, frazione Madonna di Como. Il traffico sarà aperto. Ci sarà la sospensione della circolazione stradale solo durante il passaggio dei ciclisti.

Per consentire lo svolgimento della manifestazione ciclistica, ad Alba ci sarà la sospensione della circolazione veicolare e pedonale dalle ore 14.00 fino a dopo 15 minuti dal passaggio dell’automezzo “Fine Gara Ciclistica”.

Alba: divieti di transito e di sosta per il passaggio della terza tappa del Giro d’Italia

Il divieto di circolazione veicolare e pedonale sarà in: frazione San Rocco Cherasca, centro abitato di frazione Ricca d’Alba, corso Cortemilia, corso Langhe, corso Italia, piazza Michele Ferrero, corso Fratelli Bandiera, corso Matteotti, corso Torino, corso Canale (fino all’intersezione con corso Bra), corso Asti (fino al confine con il comune di Guarene), corso Piera Cillario (chiusura con l’intersezione di via Vivaro), corso Bra (con preavviso di chiusura direzione centro città al civico 58), corso Canale (chiusura direzione centro città con l’intersezione di Fornace Casetta, con direzione obbligatoria tangenziale Alba – Corso Europa, eccetto residenti ad attività insediate nel tratto di strada non interessato dal passaggio della corsa).

Inoltre, dalle ore 10.00 del 10 maggio, divieto di sosta con rimozione forzata, nelle seguenti strade del centro abitato: corso Cortemilia, corso Italia, piazza Michele Ferrero, corso Fratelli Bandiera, corso Asti (fino al confine con il comune di Guarene),

Nel rispetto delle norme anti Covid-19, durante la manifestazione permane il divieto di assembramento, nelle aree interessate dal passaggio dei ciclisti.

Più informazioni su