Quantcast

Moncalvo, da settembre corsi per adulti con il CPIA 1 di Asti

L’Istituto Statale di Istruzione degli Adulti CPIA 1 di Asti, in collaborazione con il Comune di Moncalvo, organizza dal mese di settembre 2021 corsi rivolti ad adulti, italiani e stranieri, che abbiano compiuto i 16 anni.

Il CPIA è un’istituzione scolastica del Ministero dell’Istruzione e permette di completare l’obbligo scolastico, approfondire le proprie conoscenze, imparare le lingue straniere. Sono previsti corsi di italiano destinati agli adulti stranieri e finalizzati all’apprendimento e al perfezionamento della lingua italiana. A conclusione del corso si rilascia, in caso di raggiungimento delle competenze, certificazione linguistica A2 (utile ai fini del permesso di soggiorno). Sono inoltre previsti corsi di preparazione per i livelli superiori (B1).

Saranno organizzati inoltre corsi di scuola media di durata annuale o biennale, destinati ad adulti italiani e stranieri finalizzati al conseguimento del titolo di studio conclusivo del primo ciclo di istruzione (Licenza Media). I corsi sono gratuiti e si svolgeranno nella città di Moncalvo previo raggiungimento del numero minimo di iscritti. Il servizio sarà fruibile anche dai cittadini residenti nei comuni del circondario moncalvese.

“L’istituto statale di Istruzione degli adulti, CPIA 1 Asti, nell’intento di intercettare le esigenze formative e di apprendimento permanente della popolazione adulta della provincia di Asti, ha previsto di concerto con l’amministrazione comunale l’attivazione dei propri percorsi di studio presso il Comune di Moncalvo – commenta il dirigente scolastico del CPIA, Davide Bosso –  Grazie a questa iniziativa, nella parte nord orientale della provincia, da sempre di fatto esclusa dai nostri corsi, gli adulti italiani e stranieri avranno la possibilità migliorare le proprie competenze linguistiche e culturali, nella prospettiva di un inserimento sociale e lavorativo più efficace. Proponiamo a partire da settembre 2021 l’avvio di percorsi di apprendimento della lingua italiana e di un corso per il conseguimento della licenza media, in orari che terranno conto delle esigenze di conciliare la vita lavorativa e familiare degli studenti. Ringrazio sentitamente per la preziosa collaborazione il sindaco Christian Orecchia e l’assessore Andrea Giroldo, con i quali abbiamo intavolato un efficace, concreto e proficuo dialogo interistituzionale”.

“Ritengo che questa iniziativa possa dare uno stimolo concreto all’inclusione della popolazione straniera e al completamento del titolo di studio per quei cittadini che per mille motivi non lo hanno ottenuto. Buon lavoro al Professor Bosso e al suo staff e grazie per quanto compiuto insieme fino a questo momento” dichiara il sindaco Christian Orecchia, cui fa eco l’assessore Andrea Giroldo: “Con il Dirigente Bosso c’è stata subito un’intesa proficua e produttiva. Sono particolarmente fiducioso sull’attivazione del corso di lingua italiana data l’importante percentuale di stranieri a Moncalvo. Sono circa trecento. Dargli la possibilità di potenziare la loro padronanza dell’italiano significa aiutarli ad essere più competitivi sul mercato del lavoro e rafforzare il loro radicamento alla comunità. L’inclusione e l’integrazione si fondano sull’istruzione e sulla conoscenza della cultura del posto in cui si vive. Non si può amare ciò che non si conosce”.

E’ possibile iscriversi ai corsi compilando il modulo di iscrizione online presente sul sito ufficiale del CPIA (clicca QUI). Per informazioni : 0141-095803 o 0141-320428, segreteria@cpia1asti.edu.it.