Quantcast

Alfabeti di Cittadinanza ospita Gianfranco Miroglio e il suo romanzo “Anime”

Il Cpia di Asti, l’istituto statale di Istruzione degli adulti, continua il suo ciclo di incontri di educazione civica “Alfabeti di Cittadinanza”, il 1 aprile alle ore 20.30, si avverrà la presentazione del romanzo “Anime” di Gianfranco Miroglio, a condurre sarà il giornalista della Gazzetta d’Asti Paolo Viarengo.

L’iniziativa è all’interno del progetto #DigitalBiblioAgorà, coordinato dall’Istituto Alfieri, progetto che da un lato mette in rete le Biblioteche delle Istituzioni Scolastiche, dall’altro promuove la lettura nella cittadinanza e agli studenti.
Il CPIA 1 Asti è infatti sede di una delle più importanti biblioteche scolastiche del territorio, la Biblioteca Interculturale “Renato Bordone”. L’incontro di “Alfabeti di cittadinanza”, prende in prestito la lettera P dell’alfabeto e la declina come Partecipazione.

A confrontarsi con l’autore vi saranno alcuni ospiti del CPIA, che dialogheranno con lui su presente e futuro della partecipazione attiva politica, intesa come impegno per il bene comune e affronteranno i diversi temi che nel Romanzo si affacciano: il tema della partecipazione, della democrazia, delle derive autoritarie, dell’ecologia e della solidarietà.
Il Romanzo di Gianfranco Miroglio, nasce dal presente, da un presente incerto che ci sta cambiando la vita e compie un viaggio all’indietro nel tempo nell’esistenza di Coso: il protagonista. Un viaggio esistenziale, un viaggio che pone riflessioni attraverso la vita del protagonista e degli altri attori del romanzo sul futuro, lo fa con un tempo scandito in fretta, come mancasse tempo per affrontare tutte le domande, le lotte, i cambiamenti necessari.
Un tempo veloce, zeppo di appunti civici, domande che ci consegna un impegno per il futuro.

libro miroglio anime

Gianfranco Miroglio è stato docente e dirigente scolastico.
Gianfranco Miroglio è uno “storico” rappresentante della sinistra ambientalista (anche in consiglio comunale ad Asti), dove ha rappresentato per molti giovani il riferimento che oggi diremmo Green, Verde della politica. Per quasi trent’anni presidente dell’attuale Parco Paleontologico Astigiano, ora coordina il Distretto paleontologico dell’Astigiano e del Monferrato.
Il suo fare politica è sempre stato accompagnato da una passione culturale e da una cornice poetica nei suoi appassionati interventi.
Oltre ad “Anime” è autore dei romanzi La culla e i Giorni, Amaro Come il Miele, Rossocorriera, Ferragosto.

libro miroglio anime

A moderare l’incontro sarà Paolo Viarengo, giornalista della Gazzetta d’Asti, che recentemente recensendo il Romanzo ha scritto: “Quando, poi, hai la fortuna di leggere un libro in cui la fiaba ed il sogno si intersecano con le mille vite reali che raccontano i profumi e i ricordi di una vita, scopri che entrambi sono veri. Scopri che i sogni sono veri. Scopri che le fiabe sono vere. Scopri che la vita è vera. E scopri che il linguaggio usato per raccontare tutte queste cose è vero, perchè è vero l’autore. La sua vita. Il suo linguaggio. I suoi sogni. Le sue mille fiabe che si attorcigliano attorno ai personaggi creati dal suo sogno, e per questo veri anch’essi.
Anche loro con un’anima, con mille anime. Create dalla crudeltà della vita, del tempo, del mondo e messa su carta dall’ingegno dell’uomo.”

L’appuntamento rivolto agli studenti e alla cittadinanza ha l’obiettivo di stimolare una maggiore consapevolezza sulle tematiche sociali ed ecologiche e sul senso dell’impegno, della partecipazione, non sarà solo la presentazione del Romanzo, sarà anche una lectio magistralis sull’impegno civico per il futuro.

La presentazione sarà visibile on line sulla pagina facebook del CPIA https://www.facebook.com/cpiaasti/live/ e successivamente sul canale youtube della scuola.

libro miroglio anime