Quantcast

Situazione covid stabile a Nizza Monferrato, alla scuola media Dalla Chiesa piantati sei nuovi alberi

A Nizza Monferrato la situazione dell’emergenza sanitaria rimane pressochè stabile rispetto alla settimana scorsa: 25 i positivi, di cui 4 ricoverati in ospedale, 35 le persone in isolamento (tra cui 15 ragazzi di una classe di scuola media in quarantena), 119 i tamponi effettuati negli ultimi sette giorni in città, in lieve calo rispetto al dato precedente.

Da lunedì pomeriggio iniziano la vaccinazioni per gli over 80 presso la casa della salute, l’amministrazione comunale insieme all’Asl sta coinvolgendo i volontari per gestire i flussi delle persone che devono vaccinarsi, e anche il trasporto di anziani che hanno problematiche a muoversi, mentre per chi non può proprio è previsto il vaccino a domicilio.

Ieri, venerdì 20 febbraio, presso la scuola media C. A. Dalla Chiesa si è svolta la cerimonia del The Tree Day (il Giorno dell’Albero) nell’ambito dell’iniziativa Erasmus “For the love of Nature”. Il progetto nasce dalla sinergia degli Assessorati alla Cultura, all’Ambiente e alle Politiche agricole di Nizza con i docenti Elisa Piana, Teresio Alberto ed Emilio Gatti e ha visto coinvolti gli alunni del corso E della scuola media.
Sono stati piantati sei alberi, tra cui due utilizzati come alberi Natale donati dall’assessora all’ambiente Valeria Verri, e tre alberi (un cerro, un tiglio e un gelso) procurati dall’assesore all’agricoltura Domenico Perfumo. I ragazzi hanno accolto i nuovi alberi recitando alcune letture in inglese e in italiano e suonando alcuni brani a tema, con lo scopo di avvicinarsi a tematiche attuali e significative come le politiche green e l’utilizzo consapevole di nuove fonti energetiche.

Nel suo intervento alla cerimonia il sindaco Simone Nosenzo ha sottolineato come l’amministrazione comunale sia molto attenta al tema dell’ambiente e del green, sostenendo iniziative come quella della scuola, ma non solo anche pensando alle auto elettrico, alla rimozione dell’amianto e ad altre iniziative che vedono coinvolto l’assessorato dell’ambiente.

Grazie alle iniziative di solidarietà da parte dei cittadini nicesi che hanno continuato a donare è stato raccolto un fondo di  oltre 7000 euro da destinare a chi è stato duramente colpito dalla crisi sanitaria. A inizio settimana sarà disponibile il bando sul sito del Comune (costituirà condizione imprescindibile per entrare in graduatoria avere un ISEE non superiore a 7500 euro).

cerimonia alberi scuola media nizza monferratocerimonia alberi scuola media nizza monferratocerimonia alberi scuola media nizza monferratocerimonia alberi scuola media nizza monferratocerimonia alberi scuola media nizza monferrato