Quantcast

“Il Piemonte verso la zona arancione”

Dai dati riferiti dall’Assessore regionale alla Sanità Luigi Genesio Icardi, si avvicina un ritorno in zona arancione per il Piemonte.
L’indice Rt del Piemonte è di 1,02 – ha annunciato Icardi a latere di una conferenza stampa all’Ospedale Cardinal Massaia di Asti – molto probabile che sia prevista la zona arancione per il Piemonte“. 
A causare l’aumento dei contagi nella nostra regione sono diversi focolai di variante inglese, ha sottolineato l’assessore.

La decisione arriverà dal Ministero della Salute entro domani, venerdì 26 febbraio, ma “le Regioni – ha spiegato Icardi – hanno chiesto di far scattare il cambio di colore da lunedì”.