Quantcast

Il castello di Frinco nei progetti degli studenti della Facoltà di Architettura

E’ stata firmata una collaborazione tra il Comune di Frinco e il corso di Laurea di Architettura del Politecnico di Torino con l’obiettivo di realizzare studi e analisi progettutali sul castello.

Secondo quanto illustra il sindaco Luigi Ferrero “circa cinquanta studenti suddivisi in gruppi da tre si susseguiranno nel castello per rilievi, analisi e infine per produrre dei progetti che saranno poi consegnati al Comune e condivisi con la comunità”. Le ricerche saranno infatti presentate ai cittadini in un incontro pubblico. Gli studenti, che inizieranno il loro percorso formativo nel mese di marzo, saranno coordinati dai docenti Carla Bartolozzi, Silvia Gron e Paolo Napoli e seguiranno tre linee di studio: restauro, composizione architettonica e tecnica delle costruzioni.

Il castello, le cui vicende sono state negli anni molto travagliate, è di proprietà comunale dal 2019.

In questi giorni, inoltre, sono iniziati i lavori di messa in sicurezza della parte del maniero crollata sette anni fa, che prevede la realizzazione di due muri di sostegno. “Gli interventi sarebbero dovuti iniziare un anno fa, ma sono stati rallentati dall’epidemia e dai lockdown” precisa il primo cittadino che vede nella recente “collaborazione d’eccelenza” con il Politecnico una svolta per il rilancio non solo del castello, ma dell’interno paese.

[Foto credits: Gabriele Manassero]