Quantcast

Servizio Civile Universale, un posto disponibile con il CSVAA

Per i giovani dai 18 ai 28 anni, un’opportunità di formazione e crescita personale

È attivo il bando per la selezione degli operatori volontari da impiegare nei progetti di servizio civile universale. La selezione riguarderà 55.793 risorse da impiegare nei progetti in Italia e all’Estero e nei territori delle regioni interessate dal PON-IOG “Garanzia Giovani”.

I progetti, che hanno una durata di 12 mesi, prevedono un orario di servizio di 25 ore settimanali ed un compenso mensile pari a 439,50 euro.

Nell’ambito del progetto “Verso una comunità generativa”, che fa capo al più ampio programma “Comunità curanti e generative”, il Centro Servizi Volontariato Asti Alessandria è alla ricerca un/una giovane tra i 18 e i 28 anni di età, interessato ad approfondire meglio la propria conoscenza del mondo del Terzo Settore e del volontariato del territorio.

In partenariato con Ufficio Disabilità Comune di Asti e Centro socio terapeutico riabilitativo “S. Spirito”, il progetto ha l’obiettivo di favorire l’integrazione e l’inclusione delle persone con disabilità ed eventuali altre fragilità socio-culturali in tutti i contesti della vita sociale e culturale, nell’ottica di contribuire a rendere il nostro territorio maggiormente inclusivo.

Possono presentare domanda ragazzi e ragazze che:
a) sono in possesso di cittadinanza italiana, oppure di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea, oppure di un Paese extra Unione Europea, purché regolarmente soggiornante in Italia;

b) alla data di presentazione della domanda hanno tra i 18 e i 28 anni di età (28 anni e 364 giorni);

c) non hanno riportato condanna, anche non definitiva, alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo oppure ad una pena, anche di entità inferiore, per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, oppure per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

Per questo progetto gli aspiranti volontari di servizio civile dovranno essere in possesso anche dei seguenti requisiti: di diploma media superiore, dimestichezza con le nuove tecnologie e social network, attitudine a rapportarsi con persone con disabilità e a lavorare in gruppo, disponibilità a partecipare a iniziative organizzate sul territorio in collaborazione con le associazioni e patente B.

È possibile fare domanda per un solo progetto, la presentazione di più domande comporta l’esclusione della partecipazione a tutti i progetti inseriti nel Bando. Le domande vanno trasmesse esclusivamente on line attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) (https://domandaonline.serviziocivile.it) entro il 15 febbraio 2021.

Per conoscere meglio il Servizio Civile Universale: https://scelgoilserviziocivile.gov.it/
Per avere informazioni sul progetto “Verso una comunità generativa” contattare il CSVAA: at@csvastialessandria.it, telefono: 0141.321897.

Un posto di Servizio Civile al CSVAA