Quantcast

Lorenza Truffa e Costanza Mondo: da Canelli il nuovo che avanza nel mondo della musica sotto la guida di Agostino Poggio

Agostino Poggio gravita nel mondo della musica dal 1999. Ha iniziato come cantautore scrivendo anche numerose canzoni per altri artisti e, da poco più di un anno a questa parte, ha iniziato un’attività come promoter e discografico vantando un roster composto da una decina di ragazzi provenienti da tutta Italia. Tra loro, anche due ragazze astigiane, di Canelli, Lorenza Truffa e Costanza Mondo: in poco tempo nella “scuderia” di Poggio hanno dimostrato di avere grandissimo talento, raccogliendo successi nonostante il periodo non semplice per tutto, per il mondo della musica in particolare.

Di loro Poggio ci racconta la storia artistica, ripercorrendo le tappe percorse insieme nel corso della loro collaborazione.

Lorenza Truffa ha ventidue anni, un background di alto livello e tantissimo talento. “E’ una ragazza determinata e meritevole. – racconta PoggioE’ stata un anno negli States per migliorare il suo inglese, ma quando è tornata è partita subito una bella collaborazione. Nel febbraio del 2019 ha partecipato a Una Voce per L’Alpàa dove ha raggiunto la finale di Varallo Sesia. Dopo questa selezione abbiamo fatto un’esperienza straordinaria, un tour in Romania organizzato dal Ministero della Pubblica Istruzione. Cinque spettacoli che ci hanno permesso di superare i confini nazionali. Il 19 e il 20 luglio 2019 Lorenza si è poi esibita a Savona, davanti oltre 1000 persone, su un palco che avrebbe ospitato nelle ore successive il famoso rapper Shade. Lorenza ha partecipato anche a Gazebo Voice, il talent che si tiene alla discoteca Gazebo di Canelli, dove è arrivata sul terzo gradino del podio gareggiando con cantanti che arrivavano da Piemonte, Toscana, Liguria e Lombardia. Dopo Gazebo Voice ha partecipato, nel febbraio 2020, a Sanremo Discovery, il talent organizzato da Mario Greco in concomitanza con il Festival di Sanremo. Anche quando sono iniziate le restrizioni non ci siamo fermati e Lorenza ha partecipato ad un talent online chiamato “io canto da casa e non solo” dove c’erano 300-400 cantanti da tutta Italia e ogni domenica ne passavano venti su Radio Italia, chi vinceva la puntata andava in finale e Lorenza ha vinto. Questo mese siamo pronti per far uscire il suo nuovo singolo“.

Costanza Mondo, 17 anni, è nata a Canelli e frequenta il liceo di Nizza Monferrato. Ha iniziato a cantare nella scuola Twin Pigs ed è cresciuta grazie ai consigli puntuali della maestra, Matilde Baldizzone. Anche se la priorità è data alla scuola, le doti canore di Costanza le hanno permesso di raccogliere già numerose soddisfazioni.
Costanza ha iniziato la sua avventura di cantante su un palcoscenico di tutto rispetto: quello di Sanremo Discovery. – commenta PoggioQui la voce di Costanza ha potuto ottenere numerosi apprezzamenti da parte di specialisti del settore. Anche durante il periodo di lockdown siamo riusciti a portare avanti il progetto partecipando a “io canto da casa e non solo” e “Artist got talent” dove, su 36 concorrenti, Costanza è arrivata seconda vincendo il premio della critica. Nonostante la giovane età Costanza ha già ricevuto diversi feedback positivi dal pubblico e dalle varie giurie dei talent a cui ha partecipato.

Grazie al suo roster di giovani cantanti Agostino Poggio guarda al 2021 con ottimismo.

C’è soddisfazione – dichiara Poggioperché l’attività è nata da appena un anno. Ho iniziato questo lavoro per passione e perché sono dell’idea che certi lavori non si possano fare solo per un tornaconto personale. Come già detto sono nel mondo della musica dal ’99 e so bene qual è il percorso da affrontare e i rischi che si possono correre durante questo cammino. Il mio obiettivo è cercare di evitare che questi ragazzi vengano fregati in qualche modo. Con tutti loro ho un ottimo rapporto e questa è la cosa migliore, sono stato fortunato a trovare artisti e artiste così professionali. Adesso ho 10 ragazzi tutti in rampa di lancio e un 2021 ricco e ben definito.