Quantcast

Villanova, la SKF dona ticket alle persone in difficoltà

L’Amministrazione Comunale è stata contattata, qualche tempo fa, dal Dottor Fabio Bongiovanni, direttore della azienda SKf S.p.A., con sede a Villanova d’Asti. L’azienda ha voluto dimostrare attenzione, in questo momento di grave crisi, con la corresponsione di ticket per un valore totale di circa 5.400 euro da distribuire alle persone in difficoltà.

L’Amministrazione ha pensato di coinvolgere la Caritas Diocesana, con le sedi di Villanova d’Asti e Valfenera, per supportare le famiglie, colpite dal Covid, dei comuni di Cellarengo, Dusino San Michele, San Paolo Solbrito, Valfenera e Villanova D’Asti e stamattina alla ore 11 c’è stato un incontro alla presenza del Parroco Don Carlo, dei referenti Pasquale Maggi per Villanova d’Asti, il Diacono Giuseppe Lisa per la caritas di Valfenera e il dottor Bongiovanni per la consegna dei buoni nelle sede SKf .

Nell’incontro si è discusso di problemi contingenti ma anche di come aziende così importanti possano essere da sostegno diretto ed indiretto al territorio attraverso l’opera di persone di buona volontà.

Questo gesto di attenzione, da parte dell’azienda, attraverso la raccolta di denaro voluta dal direttore di stabilimento e condivisa dai dipendenti, è una dimostrazione che nei momenti di crisi chi, è più fortunato, può compiere gesti che alleviano i problemi di chi sta facendo fatica a trovare la giusta serenità; sicuramente questo progetto di beneficenza intrapreso dal gruppo SKf , importante realtà aziendale del territorio, potrà essere da stimolo.

L’Amministrazione villanovese ringrazia tutto il personale Skf a cui augura un sereno Natale ed un nuovo anno che possa, presto, essere di svolta.