Quantcast

Le Rubriche di ATNews - ATnewsKids

Le ricette delle feste per grandi e piccini: il Croccante alle mandorle (o a quello che preferite!)

Paola Uberti, fondatrice di LIBRICETTE.eu , ci accompagna con idee originali per condividere con mamma e papà momenti divertenti in cucina ed imparare a fare qualcosa di speciale! Si comincia oggi, come la ricetta del Croccante.


Croccante alle mandorle 

Preparare il croccante è una vera magia del Natale. Lo zucchero si trasforma in caramello, poi diventa una dolcissima “trappola” per le mandorle o per la frutta secca che preferisci (provalo anche con le arachidi salate o con le nocciole, è delizioso!). Divertiti a romperlo con un batticarne e il gioco è fatto.
Il croccante è anche una bellissima idea regalo per le persone che ami. Puoi romperlo e metterlo in un barattolo di vetro pulito e asciutto e abbellirlo quest’ultimo con stoffe, fiocchi o altre decorazioni natalizie.
Attenzione: fatti sempre aiutare da un adulto perché il caramello scotta!

Preparazione: 15 minuti
Cottura: 10 minuti
Riposo: no
Quantità: 1 croccante per 4 persone circa
Ingredienti
20 grammi di mandorle non pelate
Olio di semi di girasole q.b. per ungere lo stampo
200 grammi di zucchero
100 millilitri di acqua

Procedimento, da eseguire con mamma e papà
Scalda il forno a 190°C in modalità statica.
Metti le mandorle in una teglia e tostale per 7-8 minuti, poi mettile in un piatto e lasciale raffreddare completamente.
Utilizzando un pennello e l’olio di semi di girasole, ungi bene l’interno di un anello d’acciaio con diametro di 14 centimetri e appoggialo su un foglio di carta da forno.
Versa l’acqua in un pentolino con il fondo spesso, aggiungi lo zucchero e cuoci a fiamma bassa fino a quando si sarà formato un caramello ben dorato, senza mai mescolare; saranno necessari circa 10 minuti.
Quando il caramello sarà pronto, versalo subito all’interno dell’anello di acciaio.
Fai cadere le mandorle sulla preparazione ancora calda e spingile delicatamente verso il basso con la punta di un cucchiaino per farle affondare un po’.
Lascia raffreddare, poi togli l’anello sfilandolo verso l’alto.
Rompi il croccante in piccoli pezzi con un batticarne e la delizia è servita!

croccante