Lettere al direttore

Gli auguri per il nuovo anno dai volontari del Progetto Vita di Asti

Più informazioni su

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato del Progetto Vita di Asti con gli auguri ai pazienti del reparto oncologico dell’ospedale Cardinal Massaia di Asti.


La scure del virus ha stravolto tante nostre abitudini quotidiane. Tra queste anche il periodo dell’anno, dedicato solitamente al momento dello scambio degli auguri. Il periodo natalizio è un periodo di grande gioia per tutti, ma per i malati è anche un momento di particolare fragilità. Proprio per questo motivo i volontari sono sempre stati maggiormente a sostegno del malato oncologico.

Fra pochi giorni il Progetto Vita, l’associazione di volontariato guidata da Maria Luisa Furlanetto con oltre 50 soci, che opera nel reparto di oncologia (da alcuni anni è presente anche nel reparto di radioterapia) prestando aiuto morale, spesso con silenzioso sacrificio personale dei soci, entra nel 25 esimo anno di vita. I volontari avvalorano il desiderio di dare il proprio contributo in modo costruttivo e partecipe per alleviare alcuni dei problemi con cui la vita ci mette a contatto: essere vicino ai malati con una presenza discreta ed amichevole in un momento di sofferenza, senza sostituirsi al personale medico-infermieristico.

Quest’anno lo scambio degli auguri non potrà avere le stesse modalità a cui eravamo abituati, ma non vogliamo rinunciarci, per nutrire la speranza, coltivare l’ottimismo e soprattutto per farci sentire uniti di fronte alle difficoltà. Non possiamo fare di persona gli auguri ai pazienti seguiti dal reparto del Cardinal Massaia condotto dal Dott. Marcello Tucci, ma li facciamo a tutti sui giornali. Vogliamo testimoniare anche il senso profondo del Natale, un senso di rinascita e di speranza che proviene dal cuore e dona una nuova luce a chi lo sente nel profondo. “Ricordiamoci: l’amore è come l’argilla. Sembra fragile ma, nelle mani giuste, può assumere forme meravigliose”. Auguri per un sereno Anno Nuovo da tutti i volontari.

Più informazioni su