Quantcast

Gli auguri di Natale del sindaco di Tonco: “Utilizziamo tutti i mezzi che abbiamo per aiutare le persone in difficoltà”

In uscita come strenna natalizia anche un numero speciale del Tunchin, il giornale di informazione di Tonco e dintorni

Auguri di Natale speciali per gli abitanti di Tonco. Il sindaco del paese, Cesare Fratini, ha mandato una lettera ai suoi concittadini. Nel suo messaggio la consapevolezza delle difficoltà del periodo, la volontà di continuare a sostenere le persone in difficoltà e la speranza per il futuro.

Lo stesso spirito di fiducia e positività caratterizza anche lo speciale numero del Tunchin, il giornale locale, in uscita proprio oggi, 23 dicembre. Nelle sue pagine una carrellata di immagini e foto che hanno caratterizzato momenti importanti per la comunità nel 2019 e nel 2020, un resoconto delle attività e degli interventi dell’Amministrazione, uno sguardo al mondo dello sport tonchese, un tuffo nel passato e un approfondimento sulla scuola tra misure anticovid e didattica..

Il giornale si può scaricare dal sito web del Comune e lo si può trovare in formato cartaceo nei negozi del paese. Di seguito si riporta la lettera del sindaco.


Carissimi Tonchesi,
Il mio Augurio di Buon Natale e Felice Anno nuovo vuole essere un pensiero speciale, per voi e le vostre famiglie.
Pur nella consapevolezza di essere in un momento storico così complicato per noi tutti, le festività natalizie e l’arrivo del nuovo anno rappresentano sempre un importante momento di riflessione e responsabilità.
Purtroppo, ci sono ancora tante persone che si trovano in difficoltà nella nostra comunità.
Queste situazioni mi provocano una forte amarezza, ma allo stesso tempo, mi stimolano ad utilizzare con maggiore risolutezza tutti i mezzi che abbiamo a disposizione, per affrontare ed alleviare un poco il disagio di questi nostri concittadini.

Lo spirito che anima noi amministratori continua ad essere di fiducia e positività e ci fa guardare al futuro con maggiore speranza.
Vanno proprio in questa direzione gli sforzi che stiamo compiendo, ponendo grande attenzione al bilancio comunale e alla realizzazione di interventi a medio e lungo termine per lo sviluppo del nostro paese, partendo dalla consapevolezza che la nostra comunità è aperta alla solidarietà ed alla condivisione.
A tutti Noi auguro di affrontare il futuro sentendoci solidali uno con l’altro, rivalutando il ruolo della famiglia quale centro di valori condivisi e considerando la persona quale protagonista di uno sviluppo collettivo.
Vi auguro di passare questo Natale con coraggio e serenità anche se ci attendono restrizioni e disagi, sicuramente tutto andrà bene.
Buon Natale!