Asti, assegnati al Comando Provinciale 31 nuovi Carabinieri

Con provvedimento del Gen.B. Aldo Iacobelli, Comandante della Legione Carabinieri Piemonte e Valle d’Aosta, nelle ultime settimane sono stati assegnati al Comando Provinciale di Asti 27 nuovi Carabinieri. In particolare si tratta di 7 giovani Marescialli provenienti dalla Scuola di Firenze e laureati in Scienze Giuridiche della Sicurezza e 20 Carabinieri che hanno appena terminato il corso annuale, tra loro, 4 sono donne.

Grazie a questo potenziamento, disposto dalla Legione Piemonte e Valle d’Aosta, potrà essere ulteriormente intensificato il presidio del territorio, rinforzando le 25 Stazioni della Provincia e rafforzando le loro capacità di controllo. La destinazione di un così rilevante numero di Carabinieri testimonia l’attenzione alle esigenze del territorio della Provincia di Asti.

In aggiunta all’assegnazione definitiva dei nuovi Carabinieri, sono stati destinati ai Reparti, come rinforzo per alcuni mesi, 4 Marescialli allievi che stanno frequentando la Scuola di Firenze. Faranno la loro prima esperienza sul campo in affiancamento a personale esperto, in modo da acquisire immediata autonomia e capacità operativa al termine del ciclo di formazione.

Nella giornata di ieri, presso la Caserma “Scapaccino” sede del Comando Provinciale Carabinieri di Asti, il Gen.B. Aldo Iacobelli ha incontrato il nuovo personale e ha fornito le prime direttive ai giovani Carabinieri.