Quantcast

Autore di furti e rapine nel nord Italia: 40enne arrestato nell’Astigiano dai Carabinieri

Eseguito un provvedimento di cumulo pene a carico di un cittadino di etnia rom, rintracciato in un piccolo comune dell’astigiano.

Nella mattina odierna la Stazione Carabinieri di Montemagno, nel corso dei servizi di controllo del territorio, ha proceduto all’identificazione su strada di H.W., cl. 1980 di origine savonese ma domiciliato in un piccolo comune dell’astigiano, già noto ai militari per i suoi trascorsi con la giustizia.

Da un approfondimento svolto alla Banca Dati delle Forze di Polizia è emerso a carico del soggetto un provvedimento di cumulo pene emesso dalla Corte d’Appello di Torino il 18 novembre 2020 per cui il soggetto doveva scontare la pena di 12 anni e 9 mesi di reclusione in carcere in quanto responsabile in concorso con altri correi di diversi furti in abitazione, rapine a mano armata e ricettazione commessi tra gli anni 2014 e 2015 nelle province di Asti, Alessandria, Genova, Varese e Piacenza.

L’arrestato, espletate le operazione di fotosegnalamento presso la Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Asti, è stato tradotto presso la Casa di Reclusione di Asti.