Asp Asti: riapre lo sportello Igiene Urbana di corso Cavallotti

All’ingresso del complesso dell’Enofila sarà aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 8,30 alle 12,30

Con il passaggio della Regione Piemonte in “zona arancione” dell’emergenza epidemiologica, in accordo con l’Amministrazione Comunale, Asp ha disposto la riapertura dello Sportello Igiene Urbana di corso Cavallotti 45, all’ingresso del complesso dell’Enofila.

A partire da martedì 1 dicembre sarà nuovamente possibile ritirare sacchetti e piccoli contenitori per la raccolta differenziata, richiedere il posizionamento, la sostituzione e la riparazione dei cassonetti, oltre alla sottoscrizione dell’accordo per il servizio integrativo di svuotamento contenitori all’interno delle proprietà condominiali. Le attività non domestiche, inoltre, potranno sbrigare le pratiche per l’accesso al centro di raccolta comunale.

Lo sportello Igiene Urbana è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8,30 alle 12,30.

Le prenotazioni per il servizio di ritiro a domicilio di rifiuti ingombranti (riservato ai residenti nel Comune di Asti, gratuito una volta all’anno) continueranno ad essere effettuate, esclusivamente, contattando il numero 0141/434751, dal lunedì al giovedì, dalle ore 14,30 alle ore 16,30, e il venerdì, dalle ore 8,30 alle ore 12,30.
Per informazioni: tel. 0141/434751, www.asp.asti.it e app Junker.

Nella foto, lo sportello Igiene Urbana di Asp