Quantcast

Asti, è possibile consultare l’esito del tampone e la documentazione sanitaria da casa

Riduci gli spostamenti: accedi, in maniera immediata, aggiornata e riservata, a tutta la tua documentazione sanitaria, esito del tampone compreso, comodamente da casa

Più informazioni su

Asl Asti, riduci gli spostamenti: accedi, in maniera immediata, aggiornata e riservata, a tutta la tua documentazione sanitaria, esito del tampone compreso, comodamente da casa

Nella contingenza attuale in cui la pandemia da CoVID-19 si è ripresentata in fase acuta, l’innovazione e l’uso delle nuove tecnologie giocano un ruolo fondamentale anche per il sistema sanitario, e oggi anche l’esito dei tamponi è scaricabile semplicemente con un click.

L’Asl AT già da tempo, infatti, ha messo a disposizione dei cittadini il servizio di FSE, Fascicolo Sanitario Elettronico che, comodamente da casa, consente di proseguire a preservare e monitorare la propria salute.

Il “Fascicolo Sanitario Elettronico” permette ai cittadini maggiorenni, in possesso di credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), di accedere, in maniera immediata, aggiornata e riservata, a tutta la propria documentazione sanitaria, compreso l’esito del tampone, rilasciata dalle strutture sanitarie pubbliche e convenzionate della Regione Piemonte semplicemente collegandosi al sito http://www.sistemapiemonte.it/.

Ma, come ottenere lo SPID?
Per richiedere e ottenere le credenziali SPID, Sistema Pubblico di Identità Digitale, è necessario essere maggiorenni.

Di cosa bisogna essere in possesso?
• Indirizzo e-mail;
• Numero di telefono cellulare;
• Documento di identità valido (carta d’identità, passaporto o patente);
• Tessera sanitaria con il codice fiscale;

Quale procedura eseguire?
Per ottenere le credenziali SPID è necessario rivolgersi ad un Identity Provider a sceltra tra: Aruba, Infocert, Intesa, Namirial, Poste, Register, Sielte, Tim o Lepida. Questi soggetti offrono diverse modalità per richiedere e ottenere SPID in modo da valutare quella più adatta alle proprie esigenze.
Ulteriori informazioni su dove e come chiedere le credenziali SPID sono consultabili sul sito spid.gov.it/richiedi-spid.

Come registrarsi dopo aver individuato l’Identity Provider di preferenza?
La registrazione sul sito avviene tramite 3 semplici step:
1. Inserire i dati anagrafici
2. Creare le credenziali SPID
3. Effettuare il riconoscimento a scelta tramite: Carta d’Identità Elettronica (CIE)*, Carta Nazionale dei Servizi (CNS), Firma Digitale o tramite webcam)

In quanto tempo si ottiene lo SPID?
I tempi di rilascio dell’identità digitale possono variare a seconda dei singoli Identity Provider, ma, in genere, si attestano sui 5 giorni lavorativi.

Il personale dell’URP ASL AT, in ogni caso, è quotidianamente a disposizione per supportare ed informare l’utenza nell’attivazione del servizio contattando i numeri 0141/486551, 0141/486552, 0141/486553 nelle giornate di lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle ore 8:30 alle 15:30, il mercoledì dalle ore 8 alle 16.

Più informazioni su