Pastorale Universitaria di Asti, una messa per celebrare l’inizio del nuovo anno accademico

Don Mauro Canta: "Come comunità ecclesiale siamo vicini a studenti e docenti condividendo le difficoltà e le speranze"

Una messa per celebrare l’inizio del nuovo anno accademico. E’ quella organizzata dalla Pastorale Universitaria che si terrà venerdì 30 ottobre, alle 18 nella chiesa di San Pietro. A presiedere la celebrazione, che si svolgerà nel pieno rispetto delle normative anticovid, sarà il vescovo di Asti Marco Prastaro.

“Desideriamo proporre la celebrazione per l’università all’inizio dell’anno piuttosto che nel tempo natalizio per dare un significato di affidamento al Signore per l’anno accademico appena iniziato. Quest’anno specialmente avremo bisogno di sempre più comunità universitaria anche se costretti per certi periodi a non vederci fisicamente ma affrontando la didattica a distanza – ha commentato don Mauro Canta, responsabile della Pastorale Universitaria -. Come comunità ecclesiale desideriamo essere vicini alla realtà universitaria condividendo le difficoltà e le speranze degli studenti e dei docenti. La celebrazione della Messa sarà un segno visibile di questa attenzione”.