Massimo Cerruti: “Il Sindaco Rasero ha un vizietto: quello di scaricare sugli altri”

Più informazioni su

Riceviamo e pubblichiamo.


Il Sindaco Rasero ha un vizietto lo sappiamo… quello di scaricare sugli altri.
Sulle forze di minoranza, sui cittadini, sul governo, sulla pandemia. A chi capita, in base alla situazione.

Ieri, in una sua diretta facebook particolarmente agitata ha esagerato: in merito i preoccupanti assembramenti all’arrivo del Giro prima é costretto ad ammettere l’errore e poi punta il dito contro le forze dell’ordine.

Queste le sue parole:
“ho visto un assembramento all’arrivo che non ci poteva essere”
“eravamo circondati da forze dell’ordine, questura, carabinieri, personale della tappa, volontari di ogni tipo tutti lì per fare il loro lavoro”
“non era quello che avrei voluto”
“ritengo di non avere responsabilità alcuna in questo”
“se ci sono stati assembramenti, persone vicine, intorno avevano decine di uomini delle forze dell’ordine che se ritenevano di intervenire potevano intervenire. Non è il sindaco che di fronte a questa situazione va prendere uno per uno… quindi ognuno si prenderà le sue responsabilità”

Parole gravi dette da un primo cittadino e ingenerose verso chi rischia ogni giorno per garantire la nostra sicurezza.
Rettifichi subito.

Massimo Cerruti
M5S Asti

Più informazioni su