Coronavirus, il bollettino contagi del Piemonte: non si ferma la crescita dei positivi nell’Astigiano

Nuovo bollettino contagi della Regione Piemonte.
Dai dati forniti dalla Regione si segnala ancora un incremento dei positivi nell’Astigiano con 100 positivi in più di ieri, con il totale che arriva a 3130 da inizio pandemia, mentre non si registrano nuovi decessi con il totale che resta a 261. Sono cinque i guariti segnalati oggi con il totale che sale a 1742.

Come ha spiegato questa mattina il commissario dell’Asl di Asti, Giovanni Messori Ioli, il dato giornaliero sull’incremento dei positivi può essere condizionato dal numero di tamponi processati, per valutare la crescita della curva del contagio bisogna valutare i dati complessivi di più giorni.

In Piemonte sono 2827 i nuovi positivi conteggiati nel bollettino odierno, di cui il 45% asintomatici, continua l’incremento dei ricoverati non in terapia intensiva, ben 221 in più di ieri, ma anche oggi si registra anche un aumento delle persone ricoverate in terapia intensiva che salgono di quattordici unità con il totale attuale che è di 135.
Per quanto riguarda la situazione dell’ospedale di Asti questa mattina il commissario Messori Ioli ha spiegato che sono sei i ricoverati in terapia intensiva e un centinaio circa i ricoverati negli altri reparti.

32.353 PAZIENTI GUARITI
Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti guariti sono complessivamente 32.353 così suddivisi su base provinciale: Alessandria 3763, Asti 1742, Biella 1030, Cuneo 3335, Novara 3021, Torino 16.623, Vercelli 1515, Vco 1103, extraregione 218.

I DECESSI SONO 4305
Sono 19 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 4 verificatosi oggi (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid).
Il totale è ora 4305 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 703 Alessandria, 261 Asti, 224 Biella, 414 Cuneo, 406 Novara, 1891 Torino, 231 Vercelli, 133 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 42 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI
I casi di persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte sono 62.445 (+ 2827 rispetto a ieri) di cui 1276 (45%) sono asintomatici.
I casi sono così ripartiti: 1022 screening,, 915 contatti di caso, 890 con indagine in corso; per l’ambito: 189 RSA/Strutture Socio-Assistenziali, 374 scolastico, 2264 popolazione generale.
La suddivisione complessiva su base provinciale diventa: 6125 Alessandria, 3130 Asti, 2038 Biella, 7664 Cuneo, 5246 Novara, 32921 Torino, 2422 Vercelli, 1814 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 449 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 636 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.
I ricoverati in terapia intensiva sono 135 (+14 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 2.237 (+221 rispetto a ieri).
Le persone in isolamento domiciliare sono 23.415
I tamponi diagnostici finora processati sono 984.720 (+16.673 rispetto a ieri),di cui 536.779 risultati negativi.