Quantcast

Anche il Distretto Rotary 2032 scende in campo per “End Polio Now”

Sui campi di B e di C l’iniziativa del Rotary per eradicare la poliomielite.

Si è svolta oggi a Roma la conferenza stampa dell’iniziativa dei 13 Distretti Rotary italiani in collaborazione con Lega Serie B, Lega Pro e con il patrocinio della Lega Calcio Serie A, che porterà il prossimo fine settimana su tuti i campi di calcio dei campionati B e C la campagna “Scendiamo in campo insieme“, per sensibilizzare il mondo del calcio sul tema delle vaccinazioni e debellare totalmente la piaga della poliomielite.

rotary polio

Per il quinto turno della Serie B sarà proiettato sui led a bordocampo la scritta End Polio Now – World Polio Day; lo stesso slogan che apparirà anche sui banner posizionati in campo prima dell’inizio delle gare della settima giornata della Serie C.

Alla campagna, ha aderito anche il Distretto Rotary 2032, che include la Liguria e le province piemontesi di Alessandria, Asti e Cuneo. I campi di calcio coinvolti dal progetto nel territorio del Distretto 2032 sono quelli del Virtus Entella che milita in Serie B e dell’Unione Sportiva Alessandria Calcio 1912 in Lega Pro.

rotary polio

L’iniziativa, che rientra nell’ambito delle celebrazioni per la giornata mondiale END POLIO NOW del 24 ottobre, promossa dai 13 Distretti italiani e realizzata grazie al capofila Distretto 2080 rappresentato dal Governatore Giovambattista Mollicone, del presidente della Lega Serie B, Mauro Balata, del presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli, intende essere un sostegno concreto alla lotta alla Polio attraverso l’importante sensibilizzazione che il mondo del calcio può offrire al grande pubblico.

“L’attenzione per la lotta alla campagna End Polio Now – dichiara il Governatore Giuseppe Musso – è particolarmente importante in un momento come questo di lotta al Coronavirus. Il Rotary ha già deciso di mettere a disposizione della comunità internazionale l’intera struttura vaccinale sviluppata nel corso degli anni di lotta alla poliomielite, in termini di logistica e di mobilitazione dei volontari. L’iniziativa “Scendiamo in campo insieme”, partecipata da tutti i Distretti italiani, intende portare l’attenzione del pubblico sull’importante lotta che il nostro sodalizio sta portando avanti in tutto il mondo, in un periodo dove tutti stiamo comprendendo l’importanza della solidarietà”.

Ricordiamo che il programma Polio Plus, iniziato dal Rotary, in collaborazione con l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), l’UNICEF e la Bill & Melinda Gates Foundation, in 30 anni ha vaccinato oltre 2,5 miliardi di bambini ed è molto vicino ad eradicare la malattia.

rotary polio