Tutto quello che devi sapere sulle ringhiere per le scale interne di casa

Più informazioni su

Quali sono le ringhiere migliori per una scala elegante dentro casa? Quelle di buona qualità, solide, durevoli nel tempo e soprattutto esteticamente impeccabili. Scegliere la ringhiera adatta alle scale interne è importante ai fini del complessivo impatto estetico della struttura. Legno, acciaio e ferro battuto sono i materiali principali che vengono impiegati con maggiore frequenza nella produzione di ringhiere di design per le scale interne di casa.

Ringhiere in acciaio per scale di design contemporaneo

L’acciaio inox è uno dei materiali preferiti sia per le ringhiere delle scale interne sia delle scale esterne. Si può optare per l’acciaio lucido oppure per quello satinato. Ma su qualunque tipologia ricada la scelta, il risultato è sempre molto elegante e moderno. Ecco perché per le ringhiere di scale dallo stile minimalista, elegante e contemporaneo la scelta ricade quasi sempre sull’acciaio. I vantaggi di usare l’acciaio per le ringhiere delle scale sono parecchi: le ringhiere di questo materiale durano a lungo nel tempo mantenendone vivo lo splendore e senza timore che la ruggine aggredisca il metallo. Non solo: le scale con le ringhiere di acciaio inox sono facili da tenere pulite, basta usare i normali prodotti detergenti e non necessitano di manutenzione particolare. Un’ottima notizia per evitare sprechi di denaro negli anni successivi all’installazione della ringhiera.

Ringhiere di legno per scale eleganti senza tempo

Il fascino del legno è intramontabile anche quando si tratta di scegliere una moderna ringhiera per le scale interne di casa. Il legno con tutte le sue diverse essenze – dal faggio al pino, dal frassino all’abete – e finiture è perfetto per le ringhiere di scale interne che vogliono dare calore all’ambiente e renderlo intimo e accogliente. Meglio utilizzare il legno solo per le ringhiere delle scale dentro casa perché, per quanto possa essere passato per appositi trattamenti di impermeabilizzazione, richiede sempre delicatezza nella pulizia e una certa manutenzione periodica. In ogni caso, scegliere la ringhiera in legno per le scale interne di casa permette di creare abbinamenti eleganti con le cromie dell’arredamento e dei rivestimenti. Il bello di avere le scale interne di casa con le ringhiere di legno è anche quello di poter personalizzare la struttura con corrimano bombati oppure dettagli in acciaio. Si fa presto a capire che una ringhiera di legno per la scala di casa permette diverse declinazioni stilistiche, da quella più rustica che evoca baite di montagna e case shabby chic a quella industriale contemporanea che associa metalli e legni grezzi.

Come si montano le ringhiere delle scale interne?

Una volta scelto il materiale e lo stile, bisogna fissare la ringhiera alla scala interna di casa. Per installare in maniera sicura la ringhiera ci sono tre possibilità: fissare la ringhiera al pavimento delle scale, fissarla lateralmente oppure agganciarla al solaio. Le prime due sono le più diffuse. Quando si fissa la ringhiera al pavimento con gli appositi tasselli e barre filettate, in realtà si ruba un po’ di spazio ai lati esterni dei gradini. Mentre se si installa la ringhiera alle scale fissando i tasselli e le barre esternamente, si sfrutta solo lo spazio laterale dei gradini. Un po’ più complessa la cosiddetta installazione a solaio che oltre a fissare la ringhiera al pavimento o ai lati della scala, aggancia la struttura con dei traversi al soffitto o alla parte sottostante la rampa di scale che sale al piano successivo. Siccome le ringhiere devono essere realizzate e installate in maniera tale da garantire la sicurezza, anche per quest’ultimo step è sempre meglio non improvvisare e affidarsi all’esperienza di chi conosce il proprio mestiere.

Più informazioni su