Quantcast

Profondo cordoglio ad Asti per la scomparsa di Amos Luzzatto

È mancato in questi giorni Amos Luzzatto, scrittore, professore universitario, primario e chirurgo che dal giugno 1998 per 8 anni ha presieduto l’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane.

Cittadino onorario della nostra città dal 1998, gli astigiani lo ricordano come una figura importante per la tutta la comunità non solo perché è stato primario di chirurgia dell’ospedale civile, ma anche per il suo impegno politico: ha ricoperto la carica di consigliere comunale nella prima metà degli anni 1980 ed è stato uno dei massimi esponenti del partito social democratico durante le amministrazioni guidate dal sindaco Gian Piero Vigna.

Il Sindaco Maurizio Rasero nel ricordare la figura di Amos Luzzatto come uomo di pace che si è sempre battuto in difesa di ogni minoranza, esprimere il cordoglio dell’Amministrazione Comunale e di tutta la città.