Quantcast

Il ricordo di Alessandro Fantino vive in una chitarra costruita dai suoi giovani alunni

Ospitati dall’incantevole location dell’Agriturismo Terra d’origine di Portacomaro, gli alunni della 5A dell’anno scolastico 2019/2020 della scuola primaria Salvo d’Acquisto hanno voluto rendere omaggio al loro Maestro Alessandro Fantino, prematuramente scomparso ad inizio agosto.

chitarra alessandro fantino

I ragazzi si erano dati appuntamento a fine agosto per costruire una chitarra da donare alla scuola e ieri, sabato 12 settembre, grazie all’aiuto del Maestro Liutaio Antonio Marchese e di Giuseppe Cordaro  dell’associazione Genitorinsieme, hanno portato a termine questo progetto assemblando i materiali forniti dal Lions Club Asti Alfieri. Una volta terminata, Christian Saggese ha suonato la chitarra appena costruita.

chitarra alessandro fantino

Alla giornata hanno partecipato anche la psicomotricista Erica Guarino e la psicologa Irene Bella, grazie alle quali gli studenti hanno mandato un messaggio in cielo per raggiungere il Maestro.

L’obiettivo dei giovani allievi di Alessandro Fantino è stato raggiunto, grazie alle loro famiglie e diversi professionisti che hanno contribuito a rendere la giornata ricca di emozioni.

chitarra alessandro fantino
chitarra alessandro fantino