Quantcast

Cosa fare nel fine settimana nell’Astigiano e dintorni…

Siamo alle porte di un nuovo fine settimana, cosa fare nell’Astigiano?

Ad Asti prosegue la Douja D’Or adattata ai tempi del Covid-19, mentre a Canelli inizia oggi la tre giorni di “Città del Vino” (per saperne di più clicca QUI).

Domani, sabato 26 settembre, ad Asti, nel Naturasì di piazza Porta Torino proseguono gli appuntamenti per conoscere il Bio Tipico Locale: questa volta si va alla scoperta della Robiola di Roccaverano della Cooperativa La Masca (Tutte le info nel nostro BOX EVENTI).

Domenica c’è l’imbarazzo della scelta.

Ad Asti sono numerose le iniziative per la Giornata senza Auto mentre a San Damiano d’Asti il ricco Settembre Sandamianese si conclude domenica con il Gran Premio Trofeo Città di San Damiano, gara ciclistica valevole come campionato regionale Juniores. Per saperne di più clicca QUI.

Sport anche a Cocconato, con il tour in e-bike con CoccoNut con tanto di pranzo per gustare il territorio tra bellezza e specialità enogastronomiche, ad Asti, per le Giornate Europee del Patrimonio si può visitare il Palazzo del Vescovo, mentre a Casorzo vi aspetta alle 17 Cuntè Munfrà con “La compagnia degli Spinocchiati”. La domenica si può concludere a Vesime, con una festa a sorpresa e l’aperitivo targato “La Dolce Langa.”

Per tutte le informazioni e per prenotare, trovate i dettagli nel nostro speciale Box Eventi, che potete consultare cliccando qui -> BOX EVENTI

Non dimenticate di consultare anche gli appuntamenti infrasettimanali dedicati alla salute: per informazioni e prenotazioni clicca QUI.

 



Ti è piaciuto questo articolo?
Se vuoi puoi sostenere ATnews con una donazione all’Associazione L’Astigiano 3.0, ente noprofit che investe continuamente per migliorare la qualità dell’informazione locale.