Quantcast

Asti, celebrato il patrono della Polizia di Stato San Michele Arcangelo fotogallery

Nella mattinata di oggi, martedì 29 settembre, ad Asti si è tenuta la celebrazione della festività di San Michele Arcangelo, patrono della Polizia di Stato.

Quest’anno la ricorrenza del Santo Patrono ha visto prima la deposizione di una composizione di fiori dinnanzi al Monumento ai Caduti della Polizia di Stato posto all’ingresso della Questura, alla presenza del Prefetto e del Questore della Provincia di Asti, un breve ricordo per commemorare la ricorrenza e ricordare i poliziotti deceduti in servizio. Poi, nel pieno rispetto delle normative anticovid, presso la Collegiata di San Secondo è stata celebrata con la Santa Messa officiata dal vescovo di Asti, Monsignor Marco Prastaro, concelebrata dal Cappellano della Polizia di Stato, don Augusto Piccoli, che in apertura della celebrazione liturgica ha ricordato tutti i poliziotti caduti in servizio.

Alla liturgia hanno preso parte le massime autorità civili e militari della Provincia di Asti, una rappresentanza del personale della Polizia di Stato e dell’amministrazione civile del Ministero dell’Interno, nonché il Presidente ed i soci dell’ANPS.