Quantcast

Aperitivo in vigna al Braida Wine Resort di Rocchetta Tanaro

Dopo il successo dei picnic in vigna, che hanno fatto il tutto esaurito nei mesi scorsi, un nuovo progetto all’aria aperta sarà protagonista delle sere d’estate al Braida Wine Resort di Rocchetta Tanaro.

È “AperiSunset”, l’aperitivo in vigna, un modo giovane di scoprire la bellezza e la bontà del Monferrato astigiano nel modo più sicuro e responsabile: un’altra espressione di quella che la presidente dell’Associazione Nazionale Le Donne Del Vino, Donatella Cinelli Colombini, ha definito la “terapia del paesaggio”.

Primo appuntamento dell’AperiSunset venerdì 28 agosto a partire dalle 19, per godere di un tramonto indimenticabile sulla collina dell’Asinara, degustando vini Braida (Il Fiore Langhe Doc, Limonte Grignolino d’Asti Doc o Il Bacialè Piemonte Doc) insieme a un piatto preparato dalla gastronomia La casa del Dolce & Salato (couscous di verdure, friciulin, salame, formaggio con cugnà, pesche al Brachetto d’Acqui Braida).

A fare da sottofondo la musica del DJ Resplss.

Il costo dell’aperitivo in vigna è di 20 euro a persona, di cui 5 euro di cauzione per il calice che saranno restituiti a chi darà indietro il calice al termine dell’aperitivo.

PICNIC IN VIGNA 

Due nuove date si sono aggiunte al calendario dei picnic in vigna al Braida Wine Resort: si tratta di domenica 6 settembre e domenica 20 settembre, dalle 17. Una coperta distesa sul prato, l’aria allegra del pomeriggio d’estate, i cestini assortiti pronti per una ricca e golosa merenda e i vini Braida: ci sono tutti gli elementi essenziali per assicurare un’esperienza all’insegna della pace e dell’autenticità, in un’atmosfera conviviale e rilassata, a contatto con la natura.

Adatta per grandi e bambini, per coppie, gruppi di amici o famiglie, l’offerta del picnic al Braida Wine Resort si articola tra il cestino classico (vitello tonnato, antipasto piemontese, frittino di patate e verde, focaccia, formaggio e salame, macedonia di stagione, nocciole, biscotti al mais, acqua), la versione veg (antipasto piemontese, formaggi, frittini di patate, focaccia, frittata di zucchine, olive piccanti, macedonia di stagione, nocciole, biscotti al mais, acqua), il cestino per bambini (panino con prosciutto cotto, panino con salame, parmigiano, mini lingue di suocera, macedonia di stagione, succo di frutta all’albicocca, acqua).

In aggiunta o in alternativa si potrà scegliere anche un panino gourmet tra: pane ai cereali con zucchine grigliate, prosciutto cotto, caprino (no vegetariano), pane ai cereali con frittini verdi (no vegetariano), pane ai cereali con melanzana, pomodori a cubetti, scaglie di parmigiano, basilico fresco (vegetariano).

Picnic a scelta tra cestino classico (25 euro), cestino vegetariano (25 euro), cestino bambino (10 euro); possibilità di optare per panino gourmet (a 15 euro) o aggiungerlo al cestino (a 6 euro); acqua e degustazione vini braida inclusi. All’accoglienza, degustazione di tre vini Braida al calice (Il Fiore Langhe Doc, Limonte Grignolino d’Asti Doc e Il Bacialè Piemonte Doc) accompagnata da grissini e, da abbinare al cestino, la bottiglia in formato 375 ml a scelta tra La Monella, Montebruna, Moscato d’Asti o Brachetto d’Acqui Braida.

Prenotazione obbligatoria sia per l’aperitivo che per il pic nic in vigna: 335 1559195; 328 2334387; 351 7092296; welcome@braida.it
I posti sono limitati: prenotazione entro il giovedì precedente l’evento.