Quantcast

A Castellero si presenta il libro di Antonello Mangano “Lo sfruttamento nel piatto”

Venerdì prossimo, 21 agosto, alle 18 presso il Lago Stella di Castellero Antonello Mangano presenta il libro “Lo sfruttamento nel piatto”.

Antonello Mangano è autore di inchieste e saggi su antimafia e migrazioni. Fondatore di “terrelibere.org”, ha scritto tra gli altri i libri Gli africani salveranno Rosarno (2009) e Ghetto Economy(2015). Collabora con l’Espresso.

Così presenta il suo libro: “Al supermercato siamo contenti di trovare passate di pomodoro e arance ‘sottocosto’. Spesso le compriamo, soddisfatti del risparmio. Poi capita di indignarci leggendo certe notizie spaventose sui lavoratori delle campagne. C’è un filo comune che lega quelle notizie ai nostri comportamenti d’acquisto. Questo libro indaga la filiera di alcuni prodotti agricoli ad alto rischio, dalle arance ai pomodori, all’uva. Andando a ritroso dal supermarket ai centri di distribuzione, fino alle serre e ai campi, scopriamo che la brutalità del caporalato e la ‘modernità’ della globalizzazione convivono senza scontrarsi. E che l’economia globale porta i contadini di Rosarno a competere con quelli brasiliani; i pugliesi con i cinesi; i piemontesi con gli spagnoli.”

A seguire musica e aperitivo, per informazioni scarica il volantino qui —->>>>Manifesto mangano 21 agosto 2020