Quantcast

Riunione in comune a Castello d’Annone per esaminare la situazione dell’accoglienza dei migranti

Si terrà nella giornata di domani 22 luglio, presso la Sala Consiliare del Comune di Castello d’Annone, convocata dal prefetto Terribile, la prossima riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, alla quale prenderanno parte il presidente dell’Amministrazione Provinciale, i Sindaci di Asti e di Castello di Annone, i rappresentanti delle Forze di Polizia, il Commissario Straordinario dell’A.S.L. AT e il Presidente della C.R.I. – Sezione di Asti.

Nel corso dell’incontro verrà esaminata la situazione relativa all’accoglienza dei migranti ospitati dallo scorso sabato presso il Compendio demaniale dell’Ex 111° Deposito Sussidiario dell’Aeronautica Militare, gestito dalla Croce Rossa Italiana.

I richiedenti asilo, provenienti da Lampedusa, sono stati sottoposti, a cura dell’ASL AT, ad uno specifico protocollo sanitario ed osserveranno un periodo di quarantena precauzionale prima di essere trasferiti nei centri di accoglienza del territorio piemontese.

Nella mattina di venerdì 24 luglio è invece prevista, presso il Palazzo del Governo, la sottoscrizione del “Protocollo di intesa per la promozione del lavoro regolare in agricoltura e per facilitare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro stagionale nella Provincia”, iniziativa che si pone l’obiettivo primario di affrontare in modo sinergico il fenomeno dello sfruttamento della manodopera impiegata nel settore agricolo, assicurando una maggiore trasparenza nell’incontro tra domanda e offerta di lavoro.