Quantcast

Ricevuti dal sindaco di Loano i due ragazzi arrivati in bici da Montechiaro d’Asti

Dopo aver pubblicato su Atnews l’articolo sull’iniziativa dei due ragazzi di Montechiaro, ripresa dai nostri colleghi di Ivg.it, il sindaco di Loano ha voluto incontrare i due ragazzi e, grazie alla collaborazione tra le due redazioni, nel giro di poco è stato possibile organizzare l’incontro.

Questo pomeriggio in piazza Italia il sindaco di Loano Luigi Pignocca e l’assessore a Turismo e Sport Remo Zaccaria hanno incontrato Samuele Carpignano e Umberto Pastrone, i due studenti astigiani che hanno percorso in bici i 150 chilometri che separano Montechiaro d’Asti (loro paese d’origine) e la città dei Doria.

I ragazzi sono giocatori di tamburello. Non potendo allenarsi a causa del lockdown, hanno deciso di dedicarsi ad un’altra disciplina: perciò hanno coniugato la loro passione per l’ecologia ed i viaggi ed hanno deciso di raggiungere in bici Loano, città che frequentano durante le vacanze e che anche quest’anno, per la terza volta di fila, ha ottenuto il riconoscimento di “Comune Ciclabile” dalla Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta.

Ricevuti dal sindaco di Loano i due ragazzi arrivati in bici da Montechiaro

Partiti all’alba, intorno alle 6 del mattino, i due ragazzi sono giunti a Loano verso le 14. Dopo una giornata “al mare”, quest’oggi in piazza Italia c’è stato l’incontro ed il saluto da parte dell’amministrazione comunale. Insieme a Pignocca e Zaccaria c’era anche il comandante della polizia locale di Loano, Gianluigi Soro.

“È stato per noi un grande piacere salutare di persona Samuele e Umberto e omaggiarli con alcuni gadget ‘griffati’ Loano Outdoor e con una copia di ‘Monte Carmo. Ricordi di vite dedicate all’amata cima’, il libro di Giobatta De Francesco e Piera Ronzio che illustra le vicende e i personaggi che hanno caratterizzato la storia della ‘montagna di Loano’ dell’ultimo secolo – dicono Pignocca e Zaccaria – Il Monte Carmo è una delle mete preferite per tutti gli amanti delle escursioni a due ruote, perciò siamo certi che questi volume fornirà loro qualche ‘nuovo spunto’ per le loro future uscite ciclistiche”.

Fonte: ivg.it

Ricevuti dal sindaco di Loano i due ragazzi arrivati in bici da Montechiaro